All newsAltri eventiAltri SportConihome pageIOCIstituzione e AttualitàOlimpiadiRoma 2024Sport Business

Perilli (M5S): Arriverà il NO di Virginia Raggi alle Olimpiadi e sarà motivato

Nuova dichiarazione di un politico del M5S (in questo caso Gianluca Perilli, consigliere regionale) sul tema della candidatura olimpica di Roma2024. 

Stanno terminando le Paralimpiadi, c’è un cronoprogramma in cui ci sono delle tappe che si stanno rispettando anche nel dialogo istituzionale con il Comitato olimpico. Vedrete che il suo ‘NO‘ a Roma2024, come è stato anche ribadito, arriverà e sarà motivato come sempre“. Così il consigliere regionale M5s Gianluca Perilli, ex membro del disciolto minidirettorio romano, in merito alla posizione della sindaca Virginia Raggi sulla candidatura olimpica nel 2024.

“Noi – ha spiegato Perilli a margine dei lavori del Consiglio – siamo contrari non alle Olimpiadi come fatto importantissimo dal punto di vista sportivo, sociale, e culturale, ma siamo consapevoli, e la storia ci dà ragione, che diventerebbe un’occasione per una certa politica e una certa amministrazione di spendere denaro, accumulare debiti, che avrebbe una ricaduta su una città che è allo sbando e su una classe di giovani uccisa dai debiti. Il nostro no è fattuale – ha ribadito Perilli – Nel 2009, i Mondiali di nuoto, la famosa Vela di Calatrava. Centinaia di milioni di euro che nella retorica dei mezzi di informazione dovevano servire all’evento, nella costruzione e dello slancio del nuovo impianto, e sono un monumento allo spreco. Quando c’è uno spreco c’è chi paga, e non paga chi ha deciso di organizzare questi eventi ma le persone che già sono sovraccariche di debiti. E’ evidente che se in una città molto problematica quale è Roma si fa un ragionamento di economia e conti, si decide di impiegare il denaro per i servizi della città, e si dice che per una cosa non si è ancora pronti, per me non è un delitto”.

Previous post

Michel Platini si congeda dall'UEFA: "Il calcio è fiamma"

Next post

Zingaretti (regione Lazio) ottimista sul progetto dello stadio della Roma, ma attende OK Comune

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.