All newsAltri eventiAltri SportDiritti TelevisiviFederazioni Esterehome pageIstituzione e AttualitàNuotoSport Business

Nuoto: Kazan 2015 chiude con 6,8 miliardi di audience cumulata

In un comunicato ufficiale la Fina (ente di governo del nuoto a livello mondiale) ha annunciato che i Mondiali di Kazan 2015 sono stati uno dei maggiori eventi sportivi del pianeta, con un seguito cumulativo di 6.840.601.835 di telespettatori.

Si conferma il trend in continua crescita, considerato che Barcellona 2013 si concluse con 4.5 miliardi di persone davanti alla tv. E le aziende non stanno a guardare, vedendo nel seguito crescente un’opportunità d’investimento: Kazan ha visto una corsa sfrenata alla partnership o sponsorship dell’evento, dalle banche alle compagnie petrolifere.

Coca-Cola si è persino ingegnata per arginare i limiti della legge russa all’importazione di prodotti americani attraverso una controllata, pur di esserci. La stessa Coca-Cola aveva già investito nel nuoto come sponsor del primo meeting Singapore Swim Stars e un altro brand internazionale come Walt Disney ha scelto Cameron Van Der Burgh come testimonial di un parco di divertimenti in Sudafrica (fonte: Swimbiz.it)

Previous post

Golf e turismo per promuovere la candidatura di Roma per la Ryder Cup 2022

Next post

Euro2016: l’Albania del calcio non e più piccola. Un'impresa targata De Biasi

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.