All newsAltri eventiAziendeCalcioCalcioEconomia E PoliticaEventiFootball Jerseyhome pageIstituzione e AttualitàLega PROMarketingMerchandising LicensingPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

Merchandising: la quarta maglia tutta nera/oro del Palermo FC lanciata in versione limited edition

In occasione del top match Palermo-Bari (terminata lo scorso 19 dicembre con un pareggio a reti inviolate), il club siciliano ha lanciato, sul mercato, una nuova maglia totalmente dedicata ai fan e ai cultori delle cosiddette “memorabilia“. La divisa gioca sul color nero lucido impreziosito di rifiniture in oro. Oltre a ciò presenta un pattern grafico con tutti i loghi della storia del Palermo (in semitrasparenza sullo sfondo).

Questo nuovo special kit Kombat di Kappa (sponsor tecnico del Palermo FC) è la 4a maglia per la squadra rosanero e si aggiunge alle altre 3 presentate all’inizio della stagione sportiva 2021/22.

La nuova divisa, ideata dal reparto marketing del Palermo FC e disegnata dall’agenzia palermitana Gomez & Mortisia, è prodotta in serie limitata (non più 1.000 pezzi numerati), tutti provvisti di una targhetta con numerazione progressiva (incluse le maglie di gioco dei calciatori utilizzate in campo). Presentata ufficialmente in occasione della partita casalinga contro il Bari (allo stadio “Renzo Barbera“),  è stata l’unica occasione in cui l’undici rosanero l’ha indossata in una gara di campionato.

Questo progetto, inoltre, fa parte del percorso di valorizzazione della storia del club, iniziato, già nella stagione 2019/20, con il “Palermo Museum e il kit bicolore celebrativo del 120° anniversario (presentato proprio contro il Bari a dicembre 2020). Senza dimenticare infine la 1a maglia ufficiale di quest’anno (rievoca la prima casacca dei rosanero, adottata nella storia del Palermo calcio) o la riproduzione, in chiave casual, per lo streetwear quotidiano, di alcune maglie iconiche della squadra palermitana.

La quarta maglia (limited edition) del Palermo FC

La nuova Kombat è ricca di dettagli: due sottili fasce orizzontali, una rosa e l’altra d’oro, sulla manica, sul girocollo e lungo la parte finale del retro della maglia. 

Previous post

Vulpis (Lega Pro) illustra su TuttoC.com la nuova strategia nel mercato eSports

Next post

E' morto Mario Macalli, presidente della Lega Pro dal 1997 al 2015

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.