FIFA - UEFA

Media – La Fifa studia il modello di trasmissione mobile della Ligue1

Il livello di ripresa video, gestita da una struttura centrale a Parigi, è talmente elevato che la Fifa ha inviato dei suoi tecnici per studiare i risultati raggiunti dalla Ligue1 transalpina.

Le immagini delle partite della massima serie francese sono pressoché simili come risoluzione a quelle che si possono seguire su uno schermo tv, cambia solo la dimensione dell’immagine stessa. 

La Fifa tornerà a monitorare nel mese di febbraio l’esperimento della Ligue1, con l’obiettivo di replicare il tutto in occasione dei Mondiali di calcio di SudAfrica2010. La Lega calcio d’oltralpe è stata sempre anticipatrice sul terreno della tecnologia. Già nel 2005 infatti lanciò, ed oggi è un sistema utilizzato a livello internazionale, il sistema dell’auricolare per la terna arbitrale della partita. 

Dopo il lancio dell’auricolare per il trio arbitrale (ideato dalla Ligue1 nel 2005), arriva sempre dalla Francia la novità di un nuovo standard di trasmissione video per i telefoni cellulari.

Previous post

Sport&Scommesse – Pienone all’Olimpico per Roma-Milan

Next post

Sport&Spot - Eto'o investe sulla sua "marca"

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.