All newsAltri eventihome pageIstituzione e AttualitàSport Business

L’ISIS alle porte di Rio. I Giochi olimpici nel mirino

I Giochi olimpici di Rio nel mirino dell‘ISIS. Nella giornata di ieri il governo brasiliano ha dichiarato alla stampa di aver arrestato 10 presunti terroristici o vicini a movimenti islamici radicalizzati nel Paese. Uno degli arrestati aveva in camera una foto con la bandiera ISIS. Nel 2010 aveva deciso di convertirsi all’Islam.

Ha trascorso nel 2012 sei mesi in Egitto, dove si è fatto fotografare con una bandiera dell’Isis, uno dei 10 arrestati in Brasile con l’accusa di preparare attentati terroristici durante le Olimpiadi di Rio. Vitor Barbosa Magalhaes, 23 anni, si è convertito all’islam nel 2010. ‘‘Non possiamo dire che avrebbero commesso atti di terrorismo” ha dichiarato il giudice federale Marcos Josegrei da Silva degli arrestati.

Previous post

Wolves con gli occhi a mandorla. Il club inglese al Fosun per 54 mln

Next post

Serie A: Sky presenta la stagione agonistica 2016/17

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.