All newsAziendeBasketEconomia E PoliticaFiscoIstituzione e AttualitàPremier LeaguePunto e a Capo

LEBRON JAMES AUMENTA LA PROPRIA QUOTA NEL LIVERPOOL FC CON UN INVESTIMENTO DI 990 MILIONI DI DOLLARI

(di Lorenzo Di Nubila) – LeBron James, star mondiale NBA, ha aumentato la propria quota di possesso del club campione d’Inghilterra in carica, il Liverpool Football Club. Tale accordo rende James partner del Fenway Sports Group.

FSG ha dichiarato che James e i suoi partner commerciali di lunga data Maverick Carter e Paul Watcher erano diventati soci nel programma globale di sport, attività ricreative e immobiliari con sede a Boston, insieme a RedBird Capital.

In precedenza, LeBron deteneva una partecipazione del 2% nel Liverpool. Un investimento da 6.5 milioni di dollari (circa 5.8 milioni di euro) per il campione dei Los Angeles Lakers che, grazie ai successi della squadra di Jurgen Klopp, si è rivelato un successo: il valore della quota di partecipazione acquisita dal cestista era salita a 32 milioni di euro, lievitando poi ulteriormente fino a 43 milioni di dollari. Dopo la vittoria della scorsa Premier League, la percentuale della Fenway Sports Partner di proprietà di LeBron James è riuscita a superare la soglia dei 50 milioni di dollari, circa. Adesso, però, con questo nuovo investimento, avrà una percentuale più significativa, oltre che ad una partecipazione nei Boston Red Sox della Major League Baseball.
Si prevede che il nuovo finanziamento sosterrà il Liverpool Football Club per riprendersi dagli oneri economici della pandemia e ad aiutare e contribuire per i lavori e per i piani di estensione di Anfield. L’obiettivo è quello di estendere la gradinata nord dello stadio, l’Anfield Road. Dopo i lavori sulla tribuna Main Stand (realizzati tra il 2015 e il 2016), sta ora entrando nel vivo il progetto rivolto al settore più piccolo dello stadio, appunto la gradinata nord. Il Liverpool Football Club ha già affrontato la fase di consultazione con il pubblico e presenterà i progetti per la sua approvazione entro la fine del 2020. Inizialmente, il Liverpool pensava di ampliare la gradinata con 4.800 posti in più, ma lo scopo adesso è per un raddoppio della struttura che aggiungerà 7.000 posti al totale, e porterà la gradinata ad una capienza di 16.000 posti in totale.
Previous post

Infront gestirà i diritti audiovisivi internazionali della Serie A (valore 139 mln annui) per il triennio 2021/2024

Next post

CAZOO NUOVO SPONSOR DEL DERBY FESTIVAL ALL'IPPODROMO DI EPSOM DOWNS

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.