All newsAltri eventiAziendeBrandCalcioCalcioEconomia E PoliticaEventiIstituzione e AttualitàMarketingMerchandising LicensingPartnersPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

Le nuove divise dell’Atalanta BC per la stagione 2022-23 si ispirano alla potenza, velocità e precisione

(di Antonio Spina) – L’Atalanta BC ha svelato il nuovo official kit per la stagione 2022/23, realizzato da Joma (azienda di clothing sportivo spagnola). La versione home, quella away e la 1a maglia del portiere sono tutte collegate ad un unico filo conduttore, che diventerà il fil rouge nel corso del prossimo campionato.

Il battage pubblicitario legato alla collezione è stata denominato “Be Like Superheroes”, spiegato così dalla stessa società:
“I calciatori sono i nostri ‘eroi’ che diventano ‘supereroi’ quando indossano le nostre maglie.
I quattro colori delle immagini di presentazione rappresentano delle caratteristiche, o se preferite dei ‘superpoteri’: il rosso è la potenza (home), il blu la velocità (away), il verde l’equilibrio (goalkeeper) mentre il giallo è la precisione (third). Tutte caratteristiche importanti sul rettangolo di gioco che ci piace pensare appartengano ad ognuna delle nostre maglie: in ognuna di loro prevale una di queste qualità e quando le indossano i nostri ragazzi tutto viene ancor più esaltato”.
La maglia home, abbinata alla potenza, presenta la classica fantasia a strisce nere e azzurre, con la frase “La maglia sudata sempre” riportata nella parte anteriore del colletto, con riferimento alla volontà della “Dea”di evidenziare la cultura del lavoro, mentre sotto il colletto, è presente un richiamo fortissimo al senso di appartenenza del club nei confronti della città di Bergamo, rappresentato dalla citazione “Atalanta Bergamo”. Dettaglio ripreso anche nell’inserto in poliestere cucito nella parte interna del fondo della maglia, dove si alterna al logo della società nella versione monocolore.

La maglia away, legata alla velocità, rigorosamente total white come da tradizione, con il bianco come colore predominante, abbinato a delle rifiniture nere e azzurre nella parte anteriore delle spalle, nel colletto e sui bordi delle maniche. Il logo, Atalanta che corre, è realizzato con un ricamo color oro.

La jersey del portiere, espressione di equilibrio, mira a ridurre l’impatto sull’ambiente con casacche 100% con tessuto poliestere riciclato, incorporando anche la tecnologia vts, garantendo un tessuto ricco di micro fori per favorire la traspirazione della divisa degli estremi difensori. Le cuciture sono piatte e realizzate con il sistema flatlock per evitare possibili sfregamenti sulla pelle. Ogni dettaglio ed elemento di personalizzazione sono ottenuti con il sistema Joma sportech, che prevede materiali flessibili garanzia di comfort dell’atleta durante le fasi di gioco.

La 3a maglia, sinonimo di precisione, verrà presentata il 2 luglio, nel contesto di un evento in programma per l’apertura della stagione estiva, sul sito web e sui social ufficiali.

Previous post

Calciomercato 2022/23: si apre a Rimini nel ricordo di Spagna '82

Next post

Atalanta e il marchio Wüber insieme sino al 2024

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.