All newsAltri eventiAziendeCalcioCalcio.InternazionaleDigital Media SportDiritti TelevisiviEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSport Business

La Major League Soccer (MLS) scommette sulle partite “live” su Facebook

Prove tecniche di un modo nuovo di intendere la visione del calcio con l’occhio rivolto alle rinnovate esigenze di mobilità richieste dagli appassionati di sport. Le modalità di fruizione si stanno modificando velocemente e i new media diventeranno i principali concorrenti dei broadcaster. E’ sufficiente osservare ciò che sta avvenendo già da alcuni mesi negli States, a partire dalle principali Leghe professionistiche.

 

Atlanta United opposta a Chicago Fire dello scorso 18 marzo è stata la prima partita della Major League Soccer (MLS) ad essere trasmessa gratuitamente su Facebook nella funzione live streaming, grazie all’accordo stipulato tra la massima serie calcistica statunitense e Universion Deportes Network (sport channel americano in lingua spagnola). L’accordo tra MLS e Universion Deportes si concretizzerà con la messa in onda di almeno 40 partite nel corso della prossima stagione, con telecronaca in inglese, grafica dedicata e sondaggi live destinati agli spettatori, e di 80 speciali di Matchday Live con interviste, highlights, analisi e match previews.

Sempre Facebook ha mandato in onda la D-League della NBA (basket) e le gare ufficiali della Nazionale di pallacanestro prima delle ultime Olimpiadi di Rio2016, assicurandosi gli anticipi della Liga spagnola (calcio), particolarmente seguiti dalla fan base di origine ispanica negli Usa, e iniziando ad approcciare la Major league di baseball (MLB).

 

 

 

 

Previous post

I Gunners lanciano una nuova modalità di interazione con i fan attraverso Alexa Skill

Next post

Lega B: confermato l'accordo con il title ConTe.it e l'ingresso di Kappa come official ball

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.