All newsAltre LegheAltri eventiAziendeCalcioCalcio.Internazionalehome pageIstituzione e AttualitàSport BusinessTecnologia

Il calcio scozzese si allarga, raggiunti i 150 paesi nel mondo: “Pronti a conquistare gli USA”

(di Marco D’Avenia) – La Scottish Professional Football League” (SPFL) tramite Infront ha annunciato ieri di aver concluso i contratti per i diritti tv che porteranno il calcio scozzese in 150 paesi nel mondo. La SPFL è pronta anche a conquistare il mercato statunitense, dove la domanda è in forte espansione, tramite la partnership con ESPN.

“L’ampia portata della SPFL” ha commentato il Senior Vice President Football di “Infront” Stephan Herth “è indice del fatto che l’interesse per il calcio europeo continua a crescere all’estero. Con più di 100 giocatori stranieri in competizione nel campionato, il calcio scozzese ha un appeal internazionale e offre match emozionanti con cui gli appassionati di tutto il mondo possono entusiasmarsi”. Con gli accordi raggiunti in Russia, Polonia, Germania, Austria, Svizzera, Australia, Nuova Zelanda e Sud-est asiatico, la SPFL può vantare ora un profilo internazionale di tutto rispetto, forte anche del contratto siglato con la “ESPN” per approdare negli USA.

Russell Wolff, vicepresidente esecutivo e direttore generale di “ESPN+” ha dichiarato: “ESPN+ offrirà ai fan la tradizione, l’intensità e l’accesa rivalità del calcio scozzese. La SPFL si aggiungerà all’offerta di campionati europei di calcio più completa degli Stati Uniti”, per poi aggiungere: “Non vediamo l’ora di continuare a lavorare con i nostri partner di Infront al fine di estendere ulteriormente l’impronta globale dell’SPFL”.

Oggi per il calcio scozzese è in programma alle 13:30 il derby, conosciuto in Scozia col nome di “Old Firm“, fra le due squadre di Glasgow: Celtic-Rangers. Sarà lo scontro n.421 nella storia fra i due club, animati da una rivalità più che centenaria. Finora il bilancio tende leggermente a favore dei Rangers, che hanno battuto il Celtic 162 volte contro 159. In Scozia si parla già di scontro al vertice in quanto la classifica attuale vede gli uomini di Steven Gerrard primi a 26 punti, inseguiti dai rivali del Celtic, secondi a 25: lo spettacolo è assicurato.

Previous post

Al via il ticketing dei Mondiali di sci alpino di Cortina2021

Next post

"Lo Sport e la pandemia Covid-19", tema di un convegno organizzato dalla Venice Marathon

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.