All newsAltri eventiAltri SportAziendeBrandEconomia E PoliticaFederazioni EstereGolfPubblicitàPunto e a CapoSport BusinessSport Federazioni

HNA title sponsor degli Open de France

L’edizione del 2017 sarà la 101ima degli Open de France. Per la prima volta nella storia della più antica competizione del golf internazionale in Europa, il torneo prenderà il nome di HNA Open de France, dal nome del nuovo sponsor, l’azienda cinese HNA Group, che ha acquistato il named title sponsor per i prossimi cinque anni, per un esborso totale pari a 35 milioni di euro (7 mln su base annua).

Con l’addio di Alstom, il cui contratto è scaduto nel 2016, l’European Tour era alla ricerca di un nuovo sponsor principale per il torneo in Francia, che sarà, appunto, HNA Group. L’accordo è stato trovato sulla base di 7 milioni di euro all’anno per il quinquennio 2017 -2021.

E’ il secondo grande investimento dell’azienda cinese, che opera nel trasporto aereo e del turismo, dopo l’acquisto di dieci campi da gol nello stato di Washington, negli Stati Uniti d’America, per una cifra totale pari a 137 milioni di euro, nell’ottobre del 2016, ma anche la prima sponsorizzazione di un evento dell’European Tour. Precedentemente, la HNA Group ha sponsorizzato eventi golfistici in Cina e il torneo, di minor importanza, dell’Invitational in Irlanda lo scorso anno.

La HNA Group corrisponderà il montepremi dell’Open de France dal 2017 al 2021, che non sarà più di 3 milioni di euro, ma appunto di 7 milioni di euro. La decisione dell’European Tour è stata presa per attrarre i migliori golfisti del mondo, e, soprattutto, è servita all’Open de France ad entrare a far parte del Rolex Series, introdotto dal Ceo dell’European Tour, Keith Pelley, in occasione del DP World Tour Championship di Dubai del 2016, nella costruzione dell’Open Championship, una sorta di Coppa del Mondo di golf.

La nuova edizione dell’HNA Open de France si svolgerà dal 29 giugno al 2 luglio a Le Golf National di Parigi, membro della European Tour, nonché proprietaria dei campi e del luogo di accoglienza della prossima Ryder Cup, e sarà il secondo evento dei round della Rolex Series, dopo il British Open, e sarà seguito dall’Irish Open, dallo Scottish Open, dall’Italian Open, dal Turkish Open, dal Nedbank Golf Challange in Sud Africa e dal World Tour Championship di Dubai. (ha collaborato Benito Letizia)

Previous post

Spalding nuovo sponsor tecnico della Federazione Italiana Pallacanestro

Next post

Adidas cresce in Cina diventando sponsor di Zetao e Ruoqi

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.