All newsAltri eventiAltri SportAziendeBrandClub HouseConiEventiFederazioni EstereFederazioni ItalianeGolfhome pageIstituzione e AttualitàSponsorshipSport BusinessSport Federazioni

Golf: Rolex entra nel nuovo European Tour. Montepremi non inferiori a 7 mln di dollari

Nasce il super Tour Europeo, per rispondere al predominio dei big event di golf americani, che strappano (con la promessa di montepremi faraonici) i migliori specialisti del green continentale. Al via la nuova Rolex Series con i sette tornei più ricchi in ambito europeo e un montepremi minimo di 7 milioni di dollari. Con questa operazione i vertici del Tour Europeo ritengono di poter frenare la “fuga” anche dei migliori rookie UE verso i tornei a stelle e strisce.

Tra i sette tornei più ricchi anche il 74° Open d’Italia, in programma dal 12 al 15 ottobre 2017, vera e propria novità nel calendario dell’European Tour. L’introduzione delle Rolex Series è stata ufficializzata dal ceo dell’European Tour, Keith Pelley in occasione del DP World Tour Championship di Dubai, evento che chiude la stagione 2016 del principale circuito golfistico europeo.

“La nascita delle Rolex Series” ha sottolineato Pelley “rappresenta uno dei più importanti avanzamenti del circuito nei suoi 44 anni di storia. Un nuovo concetto di evento, che nei prossimi anni, grazie al supporto di Rolex, valorizzerà la competitività e la spettacolarità del gioco a vantaggio dei membri dell’European Tour e di tutti gli appassionati di golf”.

L’Open d’Italia nell’ambito del Progetto Ryder Cup 2022 (con un montepremi di 7 milioni di euro per le edizioni dal 2017 al 2027), entra a pieno titolo nel gotha dei tornei europei, dando prova della crescita (sotto la guida del presidente Franco Chimenti) del movimento golfistico italiano dopo l’aggiudicazione della Ryder Cup 2022 (lo scorso 15 novembre 2015). La location dell’evento è ancora in fase di individuazione e verrà annunciata nelle prossime settimane. 

Franco Chimenti durante l'Assembea (Foto Marco Antinori)

Il programma completo delle Rolex Serie 2017:
Si parte con il BMW PGA Championship (25-28 maggio, Wentworth Club, Inghilterra, montepremi: USD 7.000.000)
Dubai Duty Free Irish Open (6-9 luglio, Portstewart GC, Irlanda del Nord; USD 7.000.000)
Aberdeen Asset Management Scottish Open (13-16 luglio, Dundonald Links, Scozia, USD 7.000.000)
Open d’Italia (12-15 ottobre, inizialmente previsto all’Olgiata Golf Club, Roma – è to be confirmed – ma si ipotizza che possa essere organizzato nel Nord-Ovest Italia, USD 7.000.000)
Turkish Airlines Open (2-5 novembre, Regnum Carya Golf, Turchia, USD 7.000.000)
Nedbank Golf Challenge (9-12 novembre, Gary Player CC, Sudafrica, USD 7.500.000)
e si chiude con il tradizionale DP World Tour Championship (16-19 novembre, Jumeirah Golf Estates, Dubai, USD 8,000,000)

Previous post

L'ascesa del "Gallo" Belotti: da zero a 100 mln di euro in 5 anni

Next post

Nasceva 70 anni fa il Totocalcio...

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.