All newsAltri eventiBet & LawBetting & GamingCalcioCalcio.InternazionaleFederazioni EstereFIFA - UEFAhome pageIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoParlamento e GovernoSport BusinessSport e ScommesseSport Federazioni

Francesco Baranca nominato procuratore del calcio ucraino

E’ stato eletto di recente responsabile della commissione per l’Etica e Fair Play della Federcalcio Ucraina, il manager italiano Francesco Baranca, diventato il procuratore generale del calcio del Paese. Ad annunciarlo in occasione di una conferenza stampa il il presidente della Federazione (FFU) Andrey Pavelko.

Baranca ha siglato il contratto per un anno, con il diritto di proroga per un ulteriore anno. Il nuovo funzionario avrà grandi poteri di lotta contro le partite truccate (una piaga che sta toccando da tempo anche l’Ucraina). Inoltre parteciperà al processo di cambiamento della legislazione di calcio dell’Ucraina.

logo_ffu

In precedenza Baranca ha guidato Federbet (oggi è il segretario generale di questa importante Anti Match Fixing Organisation), da sempre impegnata nella lotta di contrasto al fenomeno delle combine sportive.

Sarà una sfida non facile, ma sicuramente affascinante. Primo provvedimento sarà la composizione del nuovo comitato etico all’interno del quale troveranno posto figure dell’eccellenza sportiva in ambito locale, ma anche italiani e stranieri. Mi è stata chiesta discontinuità rispetto al passato e soprattutto indipendenza” – ha dichiarato a Sporteconomy, Francesco Baranca (procuratore generale della Federcalcio italiana. 

Previous post

Inaugurato il Centro socio educativo per i bambini di Amatrice realizzato con il contributo di BMW Italia

Next post

In crescita il mercato degli eSports. Il caso del PSG

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.