All newsAltre LegheAltri eventiAltri impiantiAltri SportDigital Media SportDiritti di immagineEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport BusinessTennis

Forbes: Naomi Osaka in cima alla lista delle atlete più ricche della stagione 2021

(di Emanuele de Laugier) – La tennista giapponese Naomi Osaka*, vincitrice di 4 tornei del circuito Grande Slam e testimonial della campagna sul tema dei problemi collegati alla salute mentale in ambito sportivo, è la prima tra le atlete più pagate del 2021 secondo il mensile Forbes.

L’anno scorso ha guadagnato 57.3 milioni di dollari, record di tutti i tempi in campo femminile. Al secondo posto c’è la tennista americana Serena Williams con 45.9 milioni di dollari (nella foto in primo piano). Le due tenniste sono le uniche donne che sono riuscite a entrare nella top 50 degli atleti con più guadagni nel 2021, la giapponese è dodicesima e l’americana è ventottesima. La terza donna più pagata, è ancora una campionessa di tennis. Parliamo di Venus Williams con 11.3 milioni di dollari.

Naomi Osaka, n.1 del tennis femminile mondiale (WTA) si lega al colosso NIKE – foto tratta dal web

La ginnasta americana Simon Biles (10.1 milioni di dollari) e la tennista spagnola Garbine Muguruza (8.8 milioni di dollari) completano la top 5 femminile.

La classifica stilata da Forbes, che comprende le 10 atlete più pagate, attesta che i guadagni complessivi (in campo femminile) sono stati pari a 166.6 milioni di dollari, in rialzo del 23% rispetto al 2020. Inoltre ha battuto il precedente record assoluto di 143.3 milioni di dollari che resisteva dal 2013.

La golfista sudcoreana Ko Jin-young (7.5 milioni di dollari), la giocatrice indiana di badminton P.V. Sindhu (7.2 milioni di dollari), la tennista numero uno al mondo, l’australiana Ash Barty (6.9 milioni di dollari), la golfista USA Nelly Korda (5.9 milioni di dollari) e la cestista Candace Parker, professionista nella WNBA (5.7 milioni di dollari), sono le altre atlete presenti nella top 10 “targata” Forbes.

Le tenniste hanno occupato cinque dei dieci posti in classifica, peggior risultato in più di un decennio, soprattutto dopo aver monopolizzato tutta la lista nel 2019. Tuttavia l’atleta più ricca di ogni anno, da quando Forbes ha incominciato a monitorare i dati nel 1990, è sempre stata una campionessa di tennis. Questo perché è l’unico sport, per le donne, per competere, a livello economico, con gli sportivi più pagati. Infatti il tennis è l’unica disciplina sportiva in cui uomini e donne presentano un certo livello di uguaglianza a livello di revenues, grazie a un pubblico di dimensioni simili che si sintonizza per guardare i tornei. Inoltre i premi in denaro dei quattro Grandi Slam sono uguali dal 2007 (nel rapporto uomini/donne), anche se gli uomini guadagnano ancora di più nei tornei minori.

  • Naomi Osaka: 24enne campionessa nipponica – Nel corso della carriera si è aggiudicata sette titoli WTA su undici finali disputate, vincendo quattro tornei del Grande Slam: gli US Open nel 2018 e nel 2020 e gli Australian Open nel 2019 e nel 2021

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Previous post

Fiducia in discesa in seno al comitato del Regno Unito per il Mondiale di calcio 2030

Next post

Il Lille (LOSC) firma con Cazoo per la sponsorizzazione di maglia

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.