All newsAltri eventiCalcioCalcio.InternazionaleFiscohome pageIstituzione e AttualitàLiga BBVAOsservatorio PoliticoPremier LeaguePrurito calcisticoPubblicitàSport Business

Football Leaks mostra il “nero” presente nel mondo del calcio

Le stelle del mondo del pallone, i fondi di investimento, le triangolazioni offshore: in esclusiva sull’Espresso l’elenco di chi è coinvolto nell’inchiesta realizzata dal network internazionale EICche potrebbe far tremare i potenti del rettangolo verde.

Una immagine dell'inchiesta dell'Espresso per Football Leaks

Una immagine dell’inchiesta dell’Espresso per Football Leaks

Il network EIC ha pubblicato a marzo il suo primo progetto, svelando come 
le armi dei terroristi islamici a Parigi arrivassero dall’Est Europa. Ora tocca al calcio: un’inchiesta in cui la collaborazione di giornalisti di tutta Europa è stata fondamentale, per le ramificazioni globali del business.

http://video.espresso.repubblica.it/inchieste/football-leaks-cosa-e-l-inchiesta-che-fa-tremare-il-mondo-del-calcio/9522/9615

Oltre che dall’Espresso (unica testata in Italia), Eic è stato fondato da 
Der Spiegel (Germania), El Mundo (Spagna), Falter (Austria), Le Soir (Belgio), Mediapart (Francia), Newsweek Serbia (Serbia), Politiken (Danimarca), RCIJ/TheBlackSea.eu (Romania). All’inchiesta hanno partecipato anche l’inglese The Sunday 
Times, il portoghese Expresso e l’olandese NRC.

Milioni di documenti, centinaia di star del calcio coinvolte, fondi di investimento che speculano sul pallone. I giornalisti dell’Espresso Vittorio Malagutti e Stefano Vergine, gli unici due italiani che hanno lavorato con il team internazionale Eic sui Football Leaks, spiegano in cosa consiste questo lavoro e come è stato sviluppato.

L’inchiesta sarà pubblicata domani sull’Espresso, che, la domenica è in abbinamento con il quotidiano nazionale La Repubblica.

Previous post

Consorzio Vero Volley: grande successo per trasmettere prevenzione - TRAMTOUR 2016 by Durex

Next post

Football Leaks, l'inchiesta che fa tremare il mondo del calcio

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.