All newsAltri eventiAltri SportAziendeCalciohome pageNON UTILIZZARESerie A - Serie BSport Business

Exelio lancia per il tracking dei calciatori il nuovo prodotto GPEXE LT

Exelio, azienda friulana (con sede ad Udine) che produce sistemi tecnologici per lo sport, sta per chiudere il 2015 come azienda leader in serie A nella fornitura di sistemi di tracking GPS per il calcio.

Il sistema GPEXE consente ad allenatori e preparatori atletici di monitorare volume ed intensità degli allenamenti sostenuti dagli atleti e di pianificare quindi al meglio i carichi di lavoro.

“Il nostro sistema è innovativo” – spiega l’amministratore Valerio Roberti – “perché consente di rilevare la velocità del calciatore 20 volte al secondo, misurando quindi tutte le accelerazioni e calcolando in maniera accurata il consumo energetico. Siamo anche in grado di stimare il consumo d’ossigeno istantaneo utilizzando un algoritmo in fase di brevettazione”.
La sfida per il 2016 è la conquista di nuovi segmenti di mercato, anche attraverso il lancio del nuovo prodotto GPEXE LT che avverrà già a gennaio. “Abbiamo creato la versione lite del sistema” – racconta l’altro amministratore Marco Vettor – “mantenendo le peculiarità del prodotto principale e riducendo funzionalità accessorie e costi, così da raggiungere club che hanno un budget inferiore, ad es. serie minori, settori giovanili o club di alcuni stati esteri”.
Vanto dell’azienda è che il sistema è rigorosamente made in Friuli, dalla progettazione alla produzione, sia della parte hardware che della parte software. Exelio ha presentato/illustrato le caratteristiche del progetto nel week-end scorso in occasione del congresso medico scientifico “Peak Perfomance” svoltosi a Lignano Sabbiadoro (ideato dal counselor Alessandro Vergendo).

Una immagine del sensore GPEXE LT ideato da Exelio

Una immagine del sensore GPEXE LT ideato da Exelio

Una immagine del sensore GPEXE LT ideato da Exelio

Una immagine del sensore GPEXE LT ideato da Exelio

Previous post

Chimenti (FIG): vittoria candidatura RyderCup2022 legata a Renzi e Malagò

Next post

Sette società in lizza per i due premi del Fair Play Finanziario

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.