All newsAltri eventiAziendeBundesligaCalcioCalcioCalcio.InternazionaleEconomia E PoliticaEURO 2020Europei di calcioEventiFederazioni EstereFIFA - UEFAhome pageIstituzione e AttualitàSponsorshipSport BusinessSport Federazioni

EURO2020: la scheda degli sponsor della Federcalcio tedesca (DFB)

(di Guido Paolo De Felice) – Dopo un inizio poco brillante, segnato dalla sconfitta all’esordio contro la Francia, la Nazionale tedesca ha ritrovato nuova linfa dalla convincente vittoria contro il Portogallo, nella seconda giornata di Euro2020, mettendo immediatamente a tacere le critiche.

Per l’occasione data dal torneo continentale, la Federcalcio tedesca (Deutscher Fußball-Bund, DFB) è riuscita a costruire un pacchetto di sponsorizzazioni di altissimo profilo commerciale, in gran parte con alcune delle più grandi aziende del vivace polo industriale tedesco.

Lo sponsor tecnico, ad esempio, è rappresentato da oltre 60 anni dalla tedesca Adidas che, nel 2016, ha accettato di estendere fino al 2022 il proprio accordo di sponsorizzazione con la Nazionale allenata da Joachim Löw, portando il valore commerciale del contratto ad un ammontare di 50 milioni di euro, ovvero il doppio di quanto fosse stato pattuito nel precedente accordo.

Altre aziende tedesche di grande prestigio che hanno deciso di abbinare il proprio marchio alla DFB sono: Lufthansa, ovvero la più grande compagnia aerea tedesca che, insieme alle sue controllate, è la seconda compagnia in Europa per numero di passeggeri trasportati; Volkswagen, l’iconica casa automobilistica fondata nel 1937 dal Fronte del lavoro tedesco, e che oggi trova il suo più grande mercato in Cina, dove realizza circa il 40% delle proprie vendite e profitti; Commerzbank, un’importante banca tedesca con sede a Francoforte, che opera come banca universale, e che fornisce quasi un terzo del finanziamento commerciale di tutta la Germania; Deutsche Telekom, con il suo marchio di comunicazioni mobili T-mobile, che per fatturato costituisce il più grande fornitore di telecomunicazioni nel continente europeo; Engelbert Strauss, con sede a Biebergemünd, è uno dei più importanti produttori e rivenditori tedeschi di abbigliamento da lavoro, calzature di sicurezza e dispositivi di protezione individuale; Exasol, società di software di gestione di database di analisi, che detiene il primato in termini di prestazioni assolute e rapporto prezzo/prestazioni; Flyeralarm, tipografia online con sede a Würzburg e presente in 15 paesi europei, specializzata nella produzione e vendita di stampati; infine REWE, gruppo cooperativo di vendita al dettaglio e turismo diversificato tedesco con sede a Colonia, che rappresenta la seconda catena di supermercati in Germania, in termini di fatturato.

Tra le aziende internazionali, invece, si annoverano importanti partnership come quella con l’americana Coca-Cola, con il noto marchio austriaco di scommesse online bwin, e con la conglomerata multinazionale sudcoreana Samsung, le cui affiliate rappresentano delle eccellenze in molteplici settori produttivi, e che oggigiorno rappresenta l’ottavo marchio al mondo per valore assoluto.

Previous post

EURO2020: la scheda degli sponsor della Federcalcio portoghese (FPF)

Next post

CALCIO: LA J1 LEAGUE SBARCA SU SONY PICTURES NETWORKS IN INDIA

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.