All newsAziendeBrandCalcioFootball Jerseyhome pageIstituzione e AttualitàMerchandising LicensingPubblicitàSerie A - Serie B

Disastro Milan fuori dall’Europa, ma lancia nuova maglia

Serata sfortunata per il Milan, fermato in casa per tre reti ad una dalla AS Roma di Luciano Spalletti. A San Siro nella gara contro i giallorossi ha fatto il suo esordio la prima maglia rossonera per la stagione 2016/17 prodotta da adidas.

La maglia prende ispirazione dalla definizione di Herbert Kilpin, fondatore del Milan: “Saremo una squadra di diavoli. I nostri colori saranno rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari”. Il design, infatti, è stato sviluppato partendo da questa visione e riportando una speciale grafica dripping in cui il rosso vivo si dissolve nel nero. Durante il processo creativo, Fabio Novembre ha collaborato allo sviluppo della maglia in qualità di consulente AC MILAN.

Design della prima maglia
La nuova maglia home del Milan presenta strisce strette rosse e nere sul fronte e total black sul retro.
Il rosso delle strisce rossonere è più vivo rispetto a quello dello scorso anno e crea un effetto colato alla base della maglia.
Le tre strisce adidas sono grigie per creare maggiore uniformità col resto della maglia e sono posizionate sui fianchi, anziché sulle spalle, creando continuità con le strisce del pantaloncino.
Lo scollo nero e a V presenta sul retro un dettaglio tricolore.

Dopo due anni, il logo sulla casacca torna ad essere l’attuale stemma del Milan.
Logo adidas bianco sulla sinistra. Nomi e numeri dei calciatori saranno scritti in Milan Type, il font ufficiale del Club rossonero.
I pantaloncini sono neri con le tre strisce grigie. Logo AC Milan sul davanti e logo adidas rosso sul retro.
A completare la nuova divisa rossonera, calzettoni neri con dettagli rossi.

Tecnologia adizero
La nuova divisa Authentic consentirà ai giocatori di essere più veloci e comodi in campo. È infatti realizzata con un tessuto ultraleggero che aumenta la traspirabilità e garantisce maggiore libertà di movimento e comfort senza rinunciare ad elasticità e resistenza.
Le maglie Replica, invece, presentano la tecnologia di ventilazione climacool realizzata per consentire di mantenere il corpo fresco e asciutto attraverso fori, materiali traspiranti, fibre e cuciture speciali.
Queste maglie sono state realizzate in poliestere riciclato, che ha un minore impatto sull’ambiente e permette di ridurre le emissioni, entrando a far parte del programma adidas a tutela dell’ambiente, ed è realizzato con metodi sostenibili.

Previous post

Il Napoli torna in Champions e festeggia il record di Higuain

Next post

Gonzalo supera Gunnar e riscrive la storia dei capocannonieri della serie A

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.