All newsAziendeCalcioCalcio.InternazionaleChampions LeagueFIFA - UEFAFootball Jerseyhome pageSponsorship

Debutto sfortunato per la terza maglia Champions dell’AS Roma

Trasferta e debutto sfortunati per la nuova terza maglia dell’AS Roma, studiata da Nike per i match di Champions league. Per la cronaca vinta a sorpresa in casa dagli ucraini del Bate Borisov per tre reti a due.

I calciatori sono scesi in campo, con una divisa color grigio chiaro e dettagli neri. La tonalità del colore dominante di maglia e pantaloncini, evoca il simbolo della squadra e della Capitale: la Lupa con il suo manto grigio.

Questo simbolo della città è protagonista nello stemma della Roma, che raffigura la Lupa che allatta i due gemelli Romolo e Remo. “Il grigio chiaro viene messo in risalto da un design sfumato in nero che parte dai bordi delle maniche e dei pantaloncini. Nelle partite in notturna, questo particolare effetto metterà in risalto la fisicità dei calciatori sotto la luce dei riflettori”.

Inserti neri sono presenti anche lungo i fianchi, con due strisce che partono dalla parte inferiore delle maniche, scendono lungo i lati della maglia e proseguono sui pantaloncini, mentre i calzettoni neri, con galloni tono su tono sui polpacci, donano ancora più in risalto al grigio sul corpo dei calciatori.

Un colletto a girocollo di maglia leggera completa la divisa, mentre lo schema bicolore di grigio chiaro e nero che ricorre nella maglia, nei pantaloncini e nelle calze si ritrova anche nello stemma, ricamato in nero e grigio.

La terza maglia sarà in vendita dal prossimo 1° ottobre su asromastore.it, Nike.com e presso i Roma Store ed i rivenditori ufficiali del colosso americano di sportswear.

Previous post

Al Senato il nuovo ddl per la promozione dell'equilibrio di genere nello sport

Next post

Scontro DEM tra Esposito e Palumbo sul progetto dello stadio dell'AS Roma

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.