14 Mar 2024

Adidas vestirà 7 squadre nazionali di Euro2024

In vista del torneo UEFA Euro 2024, adidas ha presentato oggi l’ultima serie di kit tecnici ad alte prestazioni per sette delle più importanti federazioni. Belgio, Galles, Germania, Italia, Scozia, Spagna e Ungheria si sfideranno con indosso una nuova divisa home e away che unirà tifosi e giocatori celebrando l’identità

Avatar photo 0
13 Mar 2024

Enada 2024 – Beltrami (Kindred group) interviene al panel “Gioco online: il “non” riordino. Criticità e rischi dell’ultimo decreto del governo in tema di gioco pubblico”.

Kindred Group è una società che opera a livello internazionale con licenze in diversi mercati europei. Quello che sta avvenendo in Italia ci lascia un po’ perplessi poiché è la prima volta che in Europa viene presentato un bando con questi parametri. Il primo interrogativo deve essere il perché sia

Avatar photo 0
13 Mar 2024

IVS Group prolunga con l’Atalanta FC

L’Atalanta ha ufficializzato l’ingresso, fra i suoi sponsor, di IVS Group*. Per la stagione in corso e per quella successiva (2024-2025) la società che opera da anni nel settore del foodservice avrà il title di FAN SPONSOR atalantino. IVS Group, per la stessa durata, avrà anche la qualifica di ATALANTA FOR SPECIAL SUPPORTER.

Avatar photo 0
13 Mar 2024

Udine, 2.400 pannelli solari per la transizione green del Bluenergy Stadium

Iniziati i lavori che consentiranno all’impianto friulano di produrre una media di circa 3.000 kWh al giorno. Magda Pozzo (Chief Commercial Officer dell’Udinese): “Il nostro sarà uno Stadio 2.0”. (di Davide Pollastri) – La partnership (nata nel 2018) tra l’Udinese calcio (Serie A) e Bluenergy, la multiutility operante nel settore energetico che

Avatar photo 0
13 Mar 2024

Giochi e pubblicità: il Decreto Dignità ha dimezzato gli investimenti delle società di betting nel calcio

(da Rimini/Enada) – Il Decreto Dignità (convertito in legge il 9 agosto 2018) ha dimezzato gli investimenti delle società di betting nel settore sportivo. A confermarlo ad Agipronews è stato – durante un convegno (dal titolo “L’impatto del Betting sull’industria dello sport”) a Enada 2024 – Stefano Deantoni, direttore marketing

Avatar photo 0
12 Mar 2024

Maserati al Rolex Montecarlo Masters

Per il terzo anno consecutivo Maserati sarà main  sponsor e auto ufficiale del prestigioso torneo di Tennis che si svolgerà a Montecarlo (Principato di Monaco) dal 6 al 14 Aprile. La flotta di vetture Maserati sarà a disposizione dei giocatori del torneo durante le due settimane di Aprile. Nell’area del

Avatar photo 0
12 Mar 2024

Sport-tech: FIGC si allea con Kama.Sport

La Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) ha siglato una storica partnership di fornitura tecnica orientata all’innovazione con Kama.Sport, start-up leader nel panorama sport-tech italiano. Questa collaborazione strategica consentirà a FIGC di esplorare i dati sportivi in modo più avanzato e digitalizzare i processi di gestione. L’utilizzo della tecnologia all’avanguardia di

Avatar photo 0
12 Mar 2024

Il Master Universitario in Marketing e Management dello Sport di UniRoma Tor Vergata taglia il traguardo della XXII edizione

Un’offerta di formazione specializzata e pratica nel settore dell’industria sportiva, competenze specifiche, occasioni di networking preziose e l’accesso a risorse e opportunità che possono aiutare gli studenti ad avanzare nella loro carriera nello sport: è ciò che offre il Master Universitario in Marketing e Management dello Sport a.a. 2023 -2024

Avatar photo 0
11 Mar 2024

La Ligue1 francese pronta a passare al brand Mc Donald’s

La Ligue1 francese, l’equivalente della Serie A tricolore, è pronta a cambiare il nome del title sponsor. Passerà, presumibilmente, da Uber Eats a Mc Donald’s. La prima è diventata partner, nel 2019 (il contratto scade a fine giugno) per una cifra annua pari a 15 milioni di euro. Il nuovo accordo con McDonald’s (in

Avatar photo 0
11 Mar 2024

Riordino giochi online, relazione tecnica del Governo

Riordino giochi on-line, relazione tecnica del Governo: “50 concessioni rilasciate, all’Erario 350 milioni di euro. Una tantum alta, settore in crescita significativa” L’importo una tantum del costo delle concessioni, confermato a 7 milioni di euro nel decreto di riordino dei giochi online, è giustificato dalla crescita della raccolta registrata tra

Avatar photo 0