All newsAltri eventiAziendeBundesligaCalcioCalcio.InternazionaleEcologia e AmbienteEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàSport BusinessStadi di calcioTecnologia

Bundesliga: l’Hoffenheim lancia una politica green focus

(di Linda Zanoni) – La realtà tedesca di Bundesliga1 (8a in campionato dopo la ripartenza)  ha deciso di puntare sulla sostenibilità grazie all’accordo con PreZero, una società di gestione dei rifiuti. Nel gennaio 2019 PreZero ha acquisito i diritti di denominazione dello stadio dell’Hoffenheim per un’operazione complessiva di circa 4,5 milioni di euro. Fino al prossimo 30 giugno 2025 la casa del club tedesco si chiamerà PreZero Arena.

Peter Görlich, amministratore delegato della squadra tedesca ha dichiarato: “Per noi, PreZero è il partner ideale che si adatta perfettamente alla nostra strategia di futuro sostenibile”. Sulla stessa linea anche Dietmar Böhm, direttore di PreZero: “Anche prima di iniziare la nostra partnership nel 2019, abbiamo intuito che la nostra visione di un mondo senza sprechi era in sintonia con l’idea dell’Hoffenheim in materia di gestione ambientale”.

PreZero, così come anche Lidl, fa parte del gruppo tedesco di distribuzione al dettaglio Schwarz gruppe. L’acqua minerale “Saskia” di Lidl diventerà presto uno dei partner ufficiali del club. Inoltre, all’interno dell’impianto dell’Hoffenheim, PreZero ha pensato di servirsi di bicchieri riutilizzabili per evitare l’uso di 500mila prodotti di plastica a stagione. Altro progetto di riciclaggio ha visto coinvolti i ritagli di erba del campo da calcio: sono stati utilizzati per la produzione di cover per i telefoni. Simbolo di un futuro sempre più sostenibile alla PreZero Arena.

Previous post

F1: FIA APPROVA LA VESTE BIOMETRICA SALVAVITA

Next post

Ghiaccio Fase 2: Short track di nuovo in pista all’Ice Rink Pinè di Baselga (TN). Dieci squadre iscritte all’Italian Hockey League 2020-2021.

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.