All newsAltri eventiAziendeCalcioCalcio.InternazionaleChampions LeagueEconomia E PoliticaSport Business

WARNERMEDIA SI AVVICINA AI DIRITTI DELLA CHAMPIONS LEAGUE IN MESSICO

(di Lorenzo Di Nubila) – La Uefa Champions League non lascia il Messico, cambia solo casa. La competizione principale del calcio europeo lascerà ESPN e Fox Sports al termine della stagione, nel mese di maggio, per spostarsi, in occasione della stagione 2021/2022, sul nuovo canale di proprietà della WarnerMedia, TNT Sports.

Il format Champions League rappresenta una scommessa importante, nonostante TNT Sports abbia già i diritti sul campionato di calcio argentino, cileno e brasiliano.

La maggior parte dei migliori club del mondo partecipano alla Uefa Champions League, si tratta soprattutto di club provenienti dal campionato italiano, spagnolo, francese, tedesco ed inglese e questo contribuisce all’incremento di spettatori, che supera i 300 milioni in tutto il mondo, superando anche eventi come il Super Bowl, l’NBA e qualsiasi altro sport.

L’azienda ha nel suo portfolio canali di fama internazionale, come ad esempio Cartoon Network, CNN, HBO,TNT ed eSpace.

Un’altra delle sue scommesse principali sarà, ad esempio, HBO Max, piattaforma streaming che verrà lanciata in Messico nel mese di giugno.

Previous post

FIORENTINA-ATALANTA PRIMA PARTITA DELLA SERIE A ITALIANA TRASMESSA DALLA ABC

Next post

Ghiaccio e Neve con vista Beijing 2022

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.