Sport.Business

Sport&Scommesse – L’UE richiama il Governo francese

Continua la “guerra” delle scommesse sul territorio francese. Il Governo transalpino è stato “messo in mora” dalla Commissione Europea che, secondo una nota, lo ritiene colpevole di “ostacolare la libera concorrenza nel settore delle scommesse sportive”.


Da Bruxelles fanno sapere che le scommesse devono essere aperte a tutti gli operatori del settore. In Francia, invece, vige il monopolio di stato affidato alle società pubblice Francaises des Jeux e PMU.


L’iniziativa dell’UE nasce da un’interpellanza promossa dalla società di betting Betandwin (sponsor della squadra del Monaco). La Lega Calcio Francese (LFP) aveva espressamente vietato ai club della Ligue1 e dei campionati minori, di scendere in campo con maglie sponsorizzate da aziende del settore del betting online. Inoltre, nel corso della presentazione del jersey sponsor del Monaco era stato arrestato il Ceo di BWin.

Previous post

Calcio - Pioggia di regali dagli sponsor per gli Azzurri

Next post

Calcio - Fifa World Player: cinque italiani tra i candidati

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.