All newsAltri eventiAltri SportAltro Motori

Sparco parla americano: acquistata Impact Racing Inc.

(di Alfredo Giuliani) – Nuovo successo tutto made in Italy scritto nel mondo dell’imprenditoria Italiana firmato Sparco S.p.A.

Si è conclusa, infatti, l’operazione di acquisizione della società statunitense Impact Racing Inc. e di tutte le divisioni che comprendono MasterCraft Safety e MasterCraft Defense. La società italiana mette a segno un colpo strategico, visti gli accordi di mantenere inalterate le attività nel cuore degli Stati Uniti. Infatti Impact e MasterCraft continueranno ad essere presenti sul mercato come brand indipendenti attingendo al know how e alla tecnologia di Sparco, che risulta essere sempre all’avanguardia grazie al lavoro dell’innovativo reparto ricerca e sviluppo, soprattutto per quanto concerne i prodotti in fibra di carbonio.

Nel lontano 1977 due piloti professionisti italiani si spinsero oltre la passione della guida, concentrandosi sulla sicurezza nel mondo dei motori. Furono proprio le idee e le intuizioni di Aldino Bellanzini a portare in 40 anni il marchio Sparco, quale più grande ed importante produttore di equipaggiamento per la sicurezza automobilistica al mondo.

“Sono entusiasta all’idea delle sinergie che si creeranno tra Sparco e Impact – ha commentato Bellanzini nell’immediato all’operazione di acquisizione – Ci sono molte analogie tra le nostre aziende e sono certo che ne beneficeranno i clienti, i distributori e i dipendenti di entrambe le società”

La Sparco vanta circa 800 dipendenti al suo attivo dislocati in 5 impianti diversi in tre continenti. Con l’acquisizione di Impact si aggiungono la Sede di 4.200 metri quadrati, altri 80 dipendenti (che nell’accordo si prevede rimangono tutti ai loro posti) e una rete di vendita posizionata in California, Indiana e Nord Carolina.

“I nostri dipendenti sono il grande asset. E questo Sparco l’ha riconosciuto – ha affermato Robbie Pierce, ex proprietario di Impact e attualmente consulente della stessa – Nel momento in cui ho acquistato MasterCraft nel 1999 il mio obiettivo è sempre stato quello di farne un equivalente americano di Sparco. Questa acquisizione di entrambi i marchi e il fatto che questi brand verranno valorizzati da questa operazione è la riprova di un lavoro straordinario da parte dei nostri dipendenti. Sono estremamente orgoglioso di tutto ciò che abbiamo fatto in questi anni”.

Questa acquisizione permette a Sparco di rafforzare una posizione sul territorio statunitense dando di fatto un servizio più diretto e più rapido ai clienti e ai team prettamente americani.

La linea di prodotti di sicurezza di Sparco è distribuita in tutto il mondo e il brand di Volpiano può vantare collaborazioni con le scuderie più prestigiose, come il team di F1 McLaren Honda, il Team Peugeot DKR e con piloti del calibro di Fernando Alonso, Stéphane Peterhansel e il vincitore della 500 miglia di Indianapolis 2017, Takuma Satō. Infine, molti dei componenti personalizzati in fibra di carbonio prodotti da Sparco vanno ad arricchire alcune tra le maggiori supercar del panorama motoristico mondiale, come i sedili della Bugatti Chiron.

Previous post

GEICO sponsor dell'#USWorldSBK Round

Next post

StarCasinò firma la prima edizione di StarSixes, dedicato alle leggende del calcio

alo

alo

Scrittore di blog profilo Admin

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.