All newsAltri eventiAltri SportBrandCiclismohome pageIstituzione e AttualitàPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

Sky, ultima stagione come sponsor nel mondo del ciclismo

(di Fabrizio Febi)Sky ha annunciato che abbandonerà l’attività di sponsorizzazione nel ciclismo al termine della stagione 2019.

La società, da pochi mesi controllata dal gruppo americano Comcast, è il principale sponsor del “Team Sky”, la squadra più vincente degli ultimi anni e una delle più vincenti della storia del ciclismo. La fine dell’attività di sponsorizzazione di Sky mette in discussione il futuro del team, che, negli ultimi anni, ha monopolizzato il Tour de France, grazie alle vittorie di Bradley Wiggins (2012), Chris Froome (2013,2015,2016,2017) e Geraint Thomas(2018); con il solo Vincenzo Nibali capace di interrompere temporaneamente questo dominio nel 2014.

“Team Sky” era nato, così come tutti lo conosciamo oggi, nel 2008, dall’unione tra Sky e la British Cycling, inizialmente solo per il ciclismo su pista. Nel 2010, poi, il passaggio al ciclismo di strada, con l’obiettivo di riuscire a portare un ciclista britannico sul gradino più alto del Tour de France, cosa poi riuscita con Wiggins nel 2012.

Ancora molto incerto quindi il futuro del team, ma nel caso in cui dovesse uscire dal mondo del ciclismo sicuramente verranno ricordate per sempre le grandi imprese e i successi ottenuti durante questi anni.

Previous post

La Liga: avviato un progetto per far crescere il calcio in Cina 

Next post

Liga, stretto un accordo con l’agenzia IMG per la ricerca di nuovi sponsor globali

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.