All newsAltri eventiAltri SportConiEconomia E PoliticaFederazioni Italianehome pageIOCIstituzione e AttualitàOlimpiadiRoma 2024Sport FederazioniSport ParalimpicoSport.Business

Roma2024: in arrivo il NO del M5S e della Raggi alla candidatura olimpica

Sono ormai ridotte al lumicino le possibilità che la neo sindaca Raggi (M5S) si schieri a favore del Sì all’idea di Roma olimpica. Arriverà infatti prima della festa nazionale “Italia 5 Stelle” il “NO” di Virginia Raggi alla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024.

Il programma del Campidoglio è quello di indire una conferenza stampa per annunciare la decisione del sindaco, in piena linea con il Movimento 5 Stelle, non appena finita la tregua Olimpica (il prossimo 18 settembre) dovuta allo svolgimento delle Paralimpiadi. L’annuncio di Virginia Raggi arriverà di conseguenza in uno dei giorni della prossima settimana.

Virginia Raggi (M5S) nuovo sindaco di Roma Capitale

Virginia Raggi (M5S) nuovo sindaco di Roma Capitale

La posizione del sindaco di Roma sulla questione non è mai cambiata, affermano fonti del Movimento sottolineando che la scelta di comunicare il NO definitivo nei prossimi giorni non è conseguenza di accordi con i vertici pentastellati ma è unicamente legata a non interferire sullo svolgersi delle Paralimpiadi.

Oggi il Campidoglio ha smentito la telefonata che sarebbe intercorsa ieri, secondo indiscrezioni giornalistiche, tra Beppe Grillo e Virginia Raggi. La scelta del sindaco – si osserva – è dovuta al semplice fatto che il Sindaco di Roma è del Movimento 5 Stelle. L’idea di dire NO ai Giochi olimpici era già presente nel programma “pentastellato” per le comunali di maggio/giugno 2016, che ha portato alla vittoria della sindaca Raggi, con oltre 770 mila preferenze.

Roma2024bianchedi-may-montezemolo-malagò-FR

Previous post

Torino FC e StarCasinò insieme per coinvolgere la fan base granata

Next post

Isokinetic si conferma a Torino centro di eccellenza nella medicina sportiva

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.