All newsAltri eventiAltri SportCalcioCalcio.InternazionaleFederazioni ItalianeFIFA - UEFAIstituzione e AttualitàSport FederazioniSport.Business

Isokinetic si conferma a Torino centro di eccellenza nella medicina sportiva

Da questa stagione il “Centro Isokinetic” di Torino sarà di supporto a diverse società sportive , in piena collaborazione con lo staff medico diretto dal dottor Roberto Carlin, per tutte le attività collegate alla Sports Medicine, dalla diagnosi ecografica, ai test funzionali, alle cure rieducative, al ritorno allo sport attivo.

Il centro Isokinetic, aperto nel 2003 e diventato FIFA medical centre of excellence nel 2009 (guidato dal dottor Fabrizio Tencone – specialista in Medicina dello Sport), in tutti questi anni è stato frequentato dai protagonisti ai più alti livelli sportivi mondiali:

Isokinetic, gruppo con sedi in diverse città italiane (oltre a Torino, Bologna, Rimini, Verona, Milano, Roma) e a Londra, è nato nel 1985 a Bologna. Dal 2011 il Gruppo Medico Isokinetic è riconosciuto come Centro Medico di Eccellenza FIFA. A Torino, in via Rosmini 5/A, la struttura si presenta su due piani e una superficie complessiva di circa 700 metri quadrati.

La filosofia operativa: “Offrire l’avanguardia come Centro Medico di Riabilitazione Ortopedica e Sportiva – precisa il Tencone – e continuare ad essere un punto di riferimento nazionale ed internazionale di settore, anche nell’ambito dello sviluppo delle tecniche e delle metodologie. In primo piano, da noi, è fondamentale il principio della riabilitazione attraverso l’esercizio”. Nel basket quest’anno Isokinetic ha deciso di seguire e supportare un gruppo sportivo come l’Auxilium Cus Torino.

 

Previous post

Roma2024: in arrivo il NO del M5S e della Raggi alla candidatura olimpica

Next post

L'FK Partizani Tirana vestirà Joma

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.