All newsAltri eventiEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàOlimpiadiOsservatorio PoliticoParlamento e Governo

Renzi lascia i romani al proprio destino in caso di vittoria di Raggi (M5S)

Durante uno degli incontri promossi da RepIdee a Roma, è intervenuto il premier Matteo Renzi (oltre che segretario del PD). Sulle Comunali di Roma ha dichiarato “se vince Virginia Raggi, noi saremo molto leali con chiunque vincerà come governo – assicura – Ma è un problema dei romani. Se il disegno strategico è dire no a tutto o quasi, che ci posso fare? Se volete affidare la città a chi dice no, votate chi volete”.

Ha poi sottolineato come il voto su Roma “riguarda i romani e deciderà i prossimi anni di questa città”. Il voto di Roma “riguarda solo i romani, non è un giudizio sul PD”. “E’ un problema dei romani se si dice No alle Olimpiadi, alla Metro C. Se Roma vuole entrare in una fase in cui non si completa la metro secondo me è un errore ma l’analisi sui 5 Stelle non può essere basata sulle amministrative”.

Previous post

L'incubo Brexit incombe sul Regno Unito. In campo il premier Cameron per i Remain

Next post

Roma2024 - il Fango Quotidiano

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.