All newsAltri eventiAltri SporteGameseSportsIstituzione e AttualitàMarketingSponsorshipSport Business

Randstad diventa official HR partner di Mkers

Randstad Italia, primo operatore mondiale nei servizi per le risorse umane, è il nuovo official HR partner di Mkers, la prima società per azioni italiana nel settore degli eSport.

Randstad sarà main sponsor dei team sui titoli di Valorant e Rainbowsix, e gold sponsor del team di Fifa, con il logo presente sulle magliette dei giocatori nelle competizioni eSportive ufficiali.

Nell’ambito della partnership, Mkers e Randstad formeranno giovani studenti o neolaureati interessati ad intraprendere una carriera nel campo dell’eSport e del gaming. Sono previste due masterclass semestrali presso la Mkers Gaming House, con presentazioni di scenario, interventi formativi e project work relativi ai temi affrontati. Con il supporto degli esperti di Randstad Technologies, la divisione specializzata dedicata al mondo dell’information technology, l’obiettivo è creare nuovi profili da inserire in un settore in crescita esponenziale e sempre più in cerca di figure professionali.

Le iniziative di Mkers e Randstad sono rivolte anche ad un pubblico business, come professionisti del marketing, o alla stampa. Infatti, sono in programma eventi a cura dei protagonisti del settore, che illustreranno le caratteristiche e le opportunità dell’industria del gaming.

Oltre alle attività di sponsorship e formazione gestite dal team di consulenti di Randstad Sport, la collaborazione prevede anche un piano di comunicazione su diverse piattaforme, ad esempio Twitch, per parlare direttamente al pubblico di appassionati gamers e alla Generazione Z.

“Siamo molto lieti di cominciare questo nuovo percorso con Mkers – dichiara Simona Tansini, AD Randstad Italia -. La partnership si basa su una forte comunanza di valori tra le nostre realtà: il mondo degli eSport, come quello degli sport tradizionali, prevede dedizione e allenamento quotidiano per migliorare le prestazioni dei pro-players, tratto comune col mondo HR, in continua evoluzione e che si alimenta attraverso le nuove sfide di crescita all’interno dei vari settori. Avvicinandosi agli eSport Randstad punta ad un nuovo importante settore del mercato, che coinvolge in particolare i Millennials e le nuove leve della Generazione Z. Unendo le nostre competenze all’innovazione di Mkers, vogliamo investire sulla formazione di profili legati al mondo del gaming che diventeranno i talenti di cui le aziende avranno bisogno in futuro.”

“Un altro Global Leader del proprio settore sceglie Mkers per entrare in contatto diretto con le nuove generazioni – commenta Paolo Cisaria, Managing Director Mkers. Con Randstad condivideremo non solo i principi di innovazione, passione e talento ma soprattutto i percorsi di crescita professionale del settore Esports in Italia. Mkers continua ad assumere nuove risorse, da oggi con il supporto e la credibilità di un nuovo Official HR Partner.”

Previous post

La B con il Trofeo GE.SI.S Lazio “Lo sport per la Vita”

Next post

“Rudbeckia Amarillo Gold” brilla insieme all’FCS

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.