All newsAltri eventiAltri SportAtletica LeggeraAziendehome page

Puma racconta le esperienze di running nel mondo. “Ignite Your City” fa tappa a Pechino

La speciale video serie Ignite Your City di Puma, nata con l’obiettivo di raccontare, attraverso le immagini, le diverse running experience nel mondo, ha come protagonisti la scarpa da running Puma Ignite – l’unica in grado di fornire il massimo ritorno di energia al runner durante la corsa -, la passione sfrenata per la corsa e dieci famose metropoli mondiali.

Ignite Your City è un vero e proprio tour di dieci tappe che toccherà dieci città del mondo ognuna della quali vedrà impegnati un gruppo di runners a percorrere diversi chilometri per ogni tappa, permettendo così di far scoprire agli spettatori paesaggi incredibili, percorsi unici e la bellezza della corsa, offrendo loro l’opportunità di potersi ispirare a queste crew per cercare nuove strade, tracciare nuovi percorsi e raggiungere nuovi traguardi anche nelle proprie città.

La quinta tappa del tour Ignite Your City ha portato, nella ‘Capitale del nord’, otto runners, quattro uomini e quattro donne, divisi in quattro squadre che si sono sfidati in una epic race attraversando la metropoli che ha ospitato, dal 22 al 30 agosto, la 15ª edizione dei campionati del mondo di atletica leggera.

Gli otto runners hanno dato vita a una vera e propria staffetta scegliendo, per il passaggio del testimone, tre luoghi simbolo di Pechino: la Città Proibita – il palazzo imperiale delle dinastie Ming e Qing che per 500 anni è stato utilizzato come abitazione degli imperatori e delle loro famiglie, centro cerimoniale e politico del governo cinese, il più grande complesso di palazzi esistente al mondo, dichiarata patrimonio dell’umanità nel 1987 dall’UNESCO – il distretto 798 – chiamato anche 798 Art Zone o Factory 798, inaugurato nel 1957, diventato dalla fine degli anni ’90, dopo un periodo di abbandono, uno dei più grandi distretti d’industrie creative di tutta l’Asia grazie all’intraprendenza di alcuni artisti dell’Accademia Centrale delle Belle Arti di Pechino che conta oggi numerosissime gallerie d’arte contemporanea di fama internazionale – e Jingshan – la collina artificiale alta 45,7 metri, noto anche come Prospect Hill, costruita nell’era Yongle con la terra ricavata dello scavo dei fossati del Palazzo imperiale e dei canali vicini, a nord della Città proibita, che originariamente era un giardino imperiale ed oggi è un parco pubblico, noto come Parco Jingshan – dove alla fine della staffetta tutte e quattro le crew si sono unite per chiudere l’incredibile esperienza con un abbraccio di gruppo, sullo sfondo la Città Proibita vista dalla collina Jingshan Hill.

A questo link il video della quinta tappa dell’IGNITE Tour.

La sesta tappa dell’Ignite Your City tour sarà ambientata a Cape Town.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.puma.com/igniteyourcity

Previous post

Kimbo sposa il pianeta calcio italiano

Next post

Ascolti record per lo sport di Sky

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.