All newsAltri eventiFederazioni ItalianeLega PROPrurito calcisticoPubblicità

Protocollo d’intesa tra Lega Pro, ADM e Sportradar sul tema del match fixing

La Lega Pro, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e Sportradar presentano, mercoledì 5 aprile alle 11 nella sede FIGC, presso la sala 2 in via Po 36 a Roma, il protocollo d’intesa per l’attivazione di misure di prevenzione e contrasto al match fixing.

L’obiettivo è quello di rafforzare le attività di monitoraggio attraverso l’unione delle rispettive competenze, di ottimizzare i controlli e i processi d’intervento per contrastare le manipolazioni delle competizioni sportive.

Verrà anche illustrato, l’accordo sottoscritto tra Lega Pro e SI.I.Pa.C (Società Italiana di intervento sulle patologie compulsive), specializzata nell’assistenza e nella cura di patologie legate al gioco d’azzardo.
Un ulteriore passo in avanti della Lega Pro nella sua politica di Integrity e di impegno nel sociale.

All’incontro interverranno: Gabriele Gravina, presidente Lega Pro, Roberto Fanelli direttore per i giochi di ADM, Pietro Ferrara direttore dell’Ufficio scommesse e giochi sportivi ADM, e Marcello Presilla, responsabile Integrity per l’Italia di Sportradar AG

A margine dell’incontro, il presidente Gravina e Florinda Maione, presidente SI.I.Pa.C Lazio presenteranno un protocollo di intesa di intervento sulle patologie compulsive.

Previous post

Ci risiamo, in A si litiga per la torta dei diritti tv. Lega a pezzi solo per questioni di bottega

Next post

Il successo di SkySport.it

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.