All newsBetting & GamingCalcioCalcio.InternazionaleSport e Scommesse

Paddy Power scommette su Giaccherini

«Si chiamasse Giaccherinho, sarebbe molto più considerato» disse cinque anni fa Antonio Conte, quando era il suo allenatore alla Juventus.

Per il momento il suo cognome è rimasto italiano, ma la considerazione di Emanuele Giaccherini è salita comunque alle stelle dopo ieri sera. Suo il gol che ha aperto le marcature contro il Belgio, ma il pupillo del ct è stato anche protagonista di una partita tutta corsa e sacrificio, proprio come piace a Conte, che è da sempre un suo estimatore.

Oltre che nel cuore dei tifosi, da ieri “Giak” ha fatto ufficialmente breccia sulle lavagne dei bookmaker. Nessuno o quasi ci avrebbe puntato un euro alla vigilia, oggi invece Giaccherini si fa avanti con forza nelle scommesse sul miglior marcatore dell’Italia in questo Europeo: su Paddypower.it la quota è scesa vertiginosamente, da 26,00 fino a 8,00.

Adesso, riporta Agipronews, davanti a lui c’è solo Graziano Pellé, pure in gol contro il Belgio, passato da 4,70 a 2,50. Ironia della sorte, Giaccherini, sulla lavagna scommesse, ha scavalcato un attaccante che il cognome brasiliano ce l’ha per davvero: Eder, deludente e sostituito con Immobile contro il Belgio, dato a quota 10,00.

Previous post

Boom di ascolti su Sky e Rai per gli Azzurri di Conte

Next post

Montezemolo (Roma2024): Tutte queste polemiche ci danneggiano

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.