All newsAltri eventiAziendeBrandCalcioCalcio.InternazionaleEconomia E PoliticaEventiIstituzione e AttualitàPubblicitàPunto e a CapoSport BusinessSuper Lega

OSPITI ESCLUSIVI NEL CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN “DIRITTO ETICA E MANAGEMENT NEL SETTORE DEL CALCIO” DELL’UNIVERSITA’ DELLA CALABRIA

(di Mattia Cinelli) –  Un corso che è partito due mesi fa presso l’Università della Calabria, il più grande campus universitario, e tra le prime 100 nel ranking europeo degli istituti universitari, nella sua I edizione e con un programma multidisciplinare, apertissimo alle novità dettate dalla pandemia in corso.

All’interno del vasto programma (290 ore, 25 CFU universitari), si susseguono ospiti di prestigio (corso di Alta Formazione” in “Diritto, Etica e Management nel settore sportivo del calcio”).

Sporteconomy, che patrocina l’evento ed è partner media, è presente accademicamente con un laboratorio economico tenuto dal giornalista Marcel Vulpis: a disposizione, a rafforzare questa partnership, anche tirocini a fine corso, utili come esperienza professionale per i corsisti.

Il corso di alta formazione, nelle sue altre lezioni, per citare le ultime lezioni, ha avuto come relatori personaggi  importantissimi del panorama italiano e non solo. Tra i vari, c’è stato già il primo intervento del presidente dell’OSA Seattle, Giuseppe Pezzano. Il patron della squadra americana ha potuto spiegare la sua esperienza e l’evoluzione impressionante del calcio in MLS da 10 anni a questa parte, e avrà altre lezioni all’interno del corso.

Ospite eccellente anche il giudice iberico Manuel Ruiz de Lara di Madrid. La presenza, durante una lezione, del presidente del Tribunale del commercio di Madrid è stata un’esclusiva nazionale e lo stesso giudice ha potuto spiegare i vari passaggi della vicenda giudiziaria della superlega, suscitando molto interesse tra i corsisti.

Ruiz de Lara, si è espresso sulla querelle, dichiarando: “E’ stata fatta questa azione, che è una premessa, per vedere se ci potranno essere le possibilità di sanzione per le squadre spagnole. Grazie a questa sentenza si evitano sanzioni finché  il procedimento sulla SuperLega non arriverà al suo termine”.

Tornando in Italia, il corso prevede anche altri due interessanti laboratori: uno giuridico con l’AIACS, con diversi agenti a raccontare le loro esperienze e l’altro di stampo economico proprio con il dott. Vulpis, co-fondatore di Sporteconomy. Il giornalista romano, ha già potuto parlare approfonditamente di diversi temi,  come il Fair Play finanziario, i diritti d’immagine e la crossmedialità. Insomma tante tematiche, per un approccio orientato verso la multidisciplinarità. L’Università della Calabria sempre più è impegnata per diventare eccellenza anche nel campo della ricerca e formazione sportiva.

 

Previous post

Panini lancia UEFA EURO 2020 Tournament Edition

Next post

NEYMAR JR. & PUMA GO CRAZY IN FORTNITE

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.