All newsAltri eventiAltri impiantiAltri SportEconomia E PoliticaIstituzione e AttualitàOlimpiadiParigi2024

Olimpiadi Parigi 2024: a breve la firma per la realizzazione del CAO

(di Linda Zanoni) Si torna a parlare di Parigi2024. Il CAO (Centro acquatico olimpico) verrà assegnato al gruppo industriale francese Bouygeus. Esso diventerà una delle sedi principali per le Olimpiadi e Paralimpiadi del 2024 che si terranno a Parigi.

Il contratto verrà assegnato ufficialmente a Bouygeus in una riunione che si terrà il prossimo 15 maggio. L’autorità appaltante, la Métropole du Grand Paris, ha preso in considerazione diverse proposte, ritenendo quella di Bouygeus la migliore per funzionalità, qualità architettonica e accorgimenti ambientali.

Nelle ultime settimane, come evidenziato dal quotidiano “Le Figaro”, il costo del CAO è lievitato, passando dal prezzo iniziale di 113 milioni a 174,7 milioni di euro. I motivi di questo aumento sarebbero da ricercare soprattutto negli effetti legati alla situazione economica attuale dell’industria di costruzioni in Francia e, anche, nell’inflazione fino al 2024.

Per i Giochi Olimpici la struttura sarà collocata di fronte allo Stade de France e, al suo interno, ci saranno due piscine. Il CAO verrà utilizzato per ospitare gare di nuoto, eventi artistici di nuoto e pallanuoto. La struttura potrà accogliere 6000 persone per poi essere ridimensionata a 2500 dopo i Giochi. I lavori inizieranno nell’estate del 2021 e il completamento è previsto per la fine del 2023.

Previous post

T-MOBILE NUOVO SPONSOR DELLA NAZIONALE DI CALCIO POLACCA FINO AL 2022

Next post

Rugby: Canal+ supporta la Top14. Nessun taglio ai diritti tv

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.