All newsAltre LegheAltri eventiAltri SportFederazioni Italianehome page

Nuove regole e idee per spettacolarizzare la pallanuoto tricolore

La sala Rossa del Foro Italico a Roma ha fatto da “vernice” alla presentazione del 96imo campionato maschile e del 32imo campionato femminile di pallanuoto di serie A1.

Il torneo maschile si aprirà oggi con l’anticipo tra Bogliasco e Trieste. Sabato 10 ottobre, invece, prenderà il via la stagione regolare femminile. Novità per l’assegnazione degli scudetti con i playoff, che lasceranno spazio alle final six in entrambi i campionati.

Al torneo maschile parteciperanno 14 squadre (e non più dodici) e sarà possibile schierare almeno quattro (e non più cinque) italiani in vasca sui sette, mantenendo un limite di due atleti extracomunitari nella lista di 16 giocatori.

Al tavolo dei relatori il presidente della Federnuoto Paolo Barelli (nella foto) e i commissari tecnici del Settebello Alessandro Campagna e del Setterosa vincitore della medaglia di bronzo ai mondiali FINA di Kazan, Fabio Conti, presenti in sala, insieme a tutti i dirigenti rappresentanti delle società e ai consiglieri federali, il capitano del Setterosa Tania Di Mario, i tecnici delle nazionali giovanili Paolo Zizza e Nando Pesci.

Previous post

La NBA fan zone 2015 fa tappa a Milano. Special guest Brian Shaw

Next post

Sulla maglia del Messina un messaggio a favore della donazione degli organi

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.