All newsAltri eventiMoto GPMotori

MOTOGP, IN ARRIVO UNA DOCU-SERIE SU AMAZON

(di Lorenzo Di Nubila) – Prossimamente, su Amazon Prime Video, sarà disponibile una docu-serie dedicata alla MotoGp. La Dorna, infatti, ha il principale obiettivo di aumentare la popolarità del Campionato e di competere con la Formula Uno.
Infatti, in seguito al successo di Formula 1: Drive To Survive e di altri documentari sportivi, anche la MotoGp avrà la sua docu-serie on-demand. Amazon Prime Video, infatti, è a lavoro per lanciare già nel corso del 2022 la serie. Pare infatti che già nel corso del fine settimana scorso una troupe cinematografica abbia già iniziato a girare le prime immagini del dietro le quinte della stagione in corso, in Quatar, a Losail, in occasione del primo Gran Premio 2021, precisamente il 28 marzo.
L’obiettivo principale della Dorna, società che detiene i diritti del Motomondiale, infatti, è quello di creare un nuovo modo di vivere e concepire la MotoGp, cercando di realizzare un prodotto simile a quello che la Formula Uno ha con Netflix. Questo perchè è cambiato il modo di vivere lo sport, non è più focalizzato solo sulla gare. L’obiettivo, afferma Manuel Arroyo, managing director e responsabile media della Dorna, è quello di arrivare ad un nuovo pubblico attraverso i documentari.
La Dorna ha già sperimentato il formato producendo due brevi serie dietro le quinte: la prima riguardante la nascita del team Petronas Yamaha nel 2019, la secondo sulla stagione trionfale di Joan Mir e della Suzuki dello scorso anno.
L’idea per la docu-serie sarà quella di concentrarsi sul dietro le quinte e sarà divisa in episodi, ognuno dei quali sarà dedicato ad ogni singolo personaggio del paddock.
Nonostante non siano emersi ulteriori dettagli, è certo che la maggior parte dei piloti si siano detti favorevoli a questa nuova iniziativa.
Previous post

GLS sarà il match sponsor di Cesena-Gubbio

Next post

BMW entra a far parte della famiglia dei Premium Partner del Milan

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.