All newsAltri eventiConiFederazioni ItalianeIstituzione e AttualitàOlimpiadiOsservatorio PoliticoParlamento e GovernoRoma 2024

Malagò (CONI): Lasciamo lavorare la sindaca Raggi

Malagò è intervenuto questa mattina sul caso delle dimissioni improvvise del capo-gabinetto e di un assessore della Giunta Raggi (M5S).

Virginia Raggi esce dal CONI lo scorso 9 maggio, incalzata dal direttore dell'agenzia Sporteconomy sui temi della candidatura olimpica - foto ripresa da Corsera e Gazzetta dello Sport

Virginia Raggi esce dal CONI lo scorso 9 maggio, incalzata dal direttore dell’agenzia Sporteconomy sui temi della candidatura olimpica – foto ripresa da Corsera e Gazzetta dello Sport

“Non entro nel merito delle vicende del Comune. Sono sempre stato rispettoso del lavoro della Sindaca Virginia Raggi e continuerò ad esserlo. Spero e sono convinto che i problemi si risolveranno al più presto”. Lo ha dichiarato in esclusiva all’Ansa il presidente del CONI Giovanni Malagò. “Lasciamo lavorare la Raggi e la sua squadra in tranquillità, senza pressioni né da una parte né dall’altra. Il mondo dello sport, che ho l’onore di rappresentare, non si presta mai ad alcuna strumentalizzazione di carattere politico”.

Ieri il premier Matteo Renzi aveva dichiarato che senza firma sindaco Raggi addio Olimpiadi. 

La neo sindaca di Roma Capitale, Virginia Raggi (M5S) in una foto tratta da Facebook

La neo sindaca di Roma Capitale, Virginia Raggi (M5S) in una foto tratta da Facebook

Previous post

Sara Loda e Alessia Ghilardi in viaggo con BlaBlaCar, mobility partner del Master Group Sport Lega Volley Summer Tour 2016

Next post

F.1: il Gp d'Italia di Monza è salvo. In arrivo 68 mln di euro

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.