All newsAltri eventiConihome pageIstituzione e AttualitàOlimpiadiRoma 2024Sport BusinessSport Federazioni

Malagò (CONI) a SkyTG24: in caso di vittoria 170 mila posti di lavoro

Se Roma organizzasse le Olimpiadi del 2024 si creerebbero “170mila posti di lavoro”. Così a Sky TG24 HD il presidente del CONI Giovanni Malagò, rispondendo a Emilio Carelli in merito all’impatto economico della candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2024, nel corso de L’Incontro, in onda stasera alle 21.30 (e in replica domenica alle 15.30) sui canali 100 e 500 di Sky e su Sky TG24, canale 50 del Digitale Terrestre.
“Nei sette anni – ha spiegato Malagò – dal 13 settembre 2017, giorno in cui a Lima, in Perù, si vince o si perde questa gara con le altre città, ad agosto 2024, momento in cui partono le nuove Olimpiadi, se dovessimo vincere ci sarebbero 170mila posti di lavoro. C’è di tutto in mezzo: l’impiegato di concetto, chi dovrà guardare un contratto, chi dovrà stringere un bullone per un impianto sportivo. Di quei 170mila posti, 15mila rimarranno a tempo indeterminato, cioè anche dopo le Olimpiadi”.

Previous post

Valentina Vezzali si candida a consigliere federale FIS

Next post

Malagò: Roma2024? Impossibile andare avanti con sindaco contro

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.