All newsAltri eventiConiFederazioni Italianehome pageIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoParlamento e GovernoSport BusinessSport Federazioni

Lotti (MinSport): La vigilanza delle procedure per il rinnovo dei vertici federali è una materia di competenza del Coni

“La vigilanza delle procedure per il rinnovo dei vertici federali è una materia di diretta competenza del
Coni. Tuttavia come ministro dello Sport, nell’esercizio del generale potere di indirizzo, mi sono attivato e laddove
necessario mi attiverò nuovamente per favorire l’accertamento, tramite il Coni e comunque nel rispetto delle prerogative dei suoi organi di giustizia interna, di eventuali illegittimità che possono aver condizionato le elezioni dei vertici federali, favorendo in questo modo il regolare e trasparente svolgimento delle elezioni per il rinnovo del Coni previsto per il prossimo 11 maggio”. Cosi’, nel question time alla Camera dei deputati, il ministro dello Sport Luca Lotti ha risposto all’interrogazione presentata dal deputato della Lega Nord e Autonomie Guido Guidesi

Il deputato Guido Guidesi Lega Nord

sulle iniziative volte ad assicurare regolarità e trasparenzanello svolgimento delle prossime elezioni del Coni alla luce delle polemiche e dei ricorsi relativi alle recenti assemblee elettivedi alcune federazioni sportive. “Sono gli organi del Coni a dover accertare e reprimere eventuali irregolarita’ – ha ribadito Lotti – Apprendo inoltre dal testo dell’interrogazione come in alcuni casi sia stato investito delle questioni il Collegio di Garanzia per lo Sport, organo deputato a decidere in ultima istanza e in sede di legittimità sulle questioni amministrative come previsto
dal Codice di giustizia sportiva, ivi comprese quelle relative alle assemblee e agli organi federali inclusi procedimenti
elettivi e il commissariamento”. Ricordando come le recenti assemblee hanno sancito “l’elezione di 15 nuovi presidenti su 44 federazioni“, il ministro dello Sport ha voluto inoltre “sottolineare e ricordare che mi sono personalmente attivato per favorire la calendarizzazione del disegno di legge Ranucci-Puglisi, già approvato in Senato, presso la VII Commissione della Camera dei deputati, mostrando particolare attenzione al tema della ragionevole durata dei mandati degli organi del Coni”. Lo riporta in un flash d’agenzia l’Italpress.

Previous post

Federscherma si rifà il look per le nuove sfide digital

Next post

Lotti (Minsport) a SkySport: Il nostro è un Paese troppo fermo e che troppe volte ha paura

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.