All newsAltri eventiCalcioCalcioCalcio.InternazionaleFootball Jerseyhome pageIstituzione e AttualitàPremier LeagueSponsorship

Lo Stoke City cresce in Premier league con Bet365

Lo Stoke City, attualmente club di Premier league inglese (in 11ima posizione provvisoria di classifica), è passato dal milione di sterline pagato dal marchio Britannia (finanziamenti bancari) nel 2009/10 (fino alla stagione 2011/12), a 1,3 milioni del 2012/13, quando ha cambiato brand legandosi a Bet365, colosso del betting sportivo con sede proprio nella città di Stoke (in Italia il bookie inglese è leader nella raccolta di scommesse sportive), fino ai 3 milioni d sterline su base annua della stagione in corso, che coincide con la scadenza del contratto sponsorizzativo.

Quest’anno il club biancorosso ha sostituito il marchio di bet365 con una no-profit asiatica in occasione di un torneo pre-season nella città-stato di Singapore (il Barclays Asia Trophy). Un’operazione strettamente collegata ad alcune restrizioni per sponsorizzazioni e pubblicità del mondo del gaming/gambling. Per l’occasione la società inglese ha apposto “One Goal”, logo della campagna sul tema della malnutrizione in Asia. Bet365 è la nona azienda a sponsorizzare il club inglese dagli anni ’80 ad oggi.

Denise Coates proprietaria del colosso delle scommesse sportive è anche la sorella di Peter Coates, chairman dello Stoke City (basata a Stoke on trent nel nord-ovest dell’Inghilterra). Secondo gli addetti ai lavori la vicinanza tra gli interessi dello sponsor di maglia con quelli della proprietà dello Stoke City dovrebbe portare ad un nuovo rinnovo, per almeno tre anni, su cifre vicine ai 4-5 milioni di sterline annue.

Previous post

Messi premiato come miglior calciatore 2015 negli EAU

Next post

Bet-at-Home contribuisce al rilancio dell'Hertha Berlin

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.