All newsAltri eventiAltri SportCalcioDiritti di immagineIstituzione e AttualitàPartnersSponsorshipSport BusinessSport Federazioni

Land Rover si lega all’immagine dello CSIO Piazza di Siena 2017

Dopo la pausa dello scorso anno, Land Rover torna per la quarta volta ad essere official partner e transportation car del Concorso Ippico di Piazza di Siena (da quest’anno gestita congiuntamente da FISE e Coni Servizi SpA), che si terrà a Roma dal 24 al 28 maggio 2017.
Lo storico concorso romano di salto ad ostacoli internazionale rappresenta un appuntamento irrinunciabile per gli appassionati di competizioni equestri. Il concorso mette in scena l’accoppiata vincente tra “sport e tradizione” che si rinnova ogni anno nella splendida cornice dei giardini di Villa Borghese.

Alla sua 85ª edizione, Piazza di Siena si conferma infatti come tappa fondamentale del jumping internazionale. Le gare partiranno da mercoledì 24 maggio e vi prenderanno parte i cavalieri delle nazioni più importanti del panorama mondiale. In un susseguirsi di competizioni via via più impegnative, la manifestazione si concluderà con lo spettacolare Gran Premio della domenica e con l’evento di chiusura che vedrà lo storico Carosello del reggimento Carabinieri a cavallo.

Tra i partecipanti, spicca la presenza dell’azzurra Giulia Martinengo (nella foto sopra), Land Rover ambassador per l’Italia per i modelli della famiglia Discovery e che proprio due anni fa ha vinto questo stesso torneo.

Daniele Maver, Presidente Jaguar Land Rover Italia, commenta: “Land Rover prende parte con entusiasmo a questa manifestazione storica che coniuga la sportività con la passione e la tradizione, valori che ben riflettono quelli rappresentati dal nostro brand ed in particolare, dalla nuova Discovery che con il suo mix di fascino britannico e di indomabile spirito di avventura esprime l’essenza della filosofia Land Rover “Above and beyond”.

Roma 03 maggio 2017
4’ Reggimento Carabinieri a Cavallo.
Incontro di presentazione dell’85’ CISO di Roma – Intesa San Paolo – Piazza di Siena – Master Fratelli d’Inzeo.
All’incontro partecipano il presidente del CONI Giovanni Malago’ e il presidente della FISE Marco Di Paola.
© foto di Simone Ferraro

Previous post

Senza Valentino Rossi la MotoGp avrà lo stesso appeal marketing/tv?

Next post

Bmw PGA Championship: le stelle del calcio in campo per la Pro AM

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.