All newsAltri eventiCalciohome pageIstituzione e AttualitàPubblicitàPunto e a CapoSerie A - Serie BSolidarietàSport Business

La SS Lazio si apre alla Cina e lancia una iniziativa speciale per la fan base asiatica

La SS Lazio strizza l’occhio al “dragone” cinese, dopo aver scoperto di essere una delle squadre italiane più amate nel continente asiatico. Da qui l’idea di sviluppare una serie di iniziative di co-marketing.

da sinistra verso destra: MarcoCanigiani (dir. marketing Lazio) StefanoPioli (allenatore Lazio) FrancescoFontanaGiusti (direttore comunicazione Renault) alla presentazione della nuova partnership commerciale

da sinistra verso destra: MarcoCanigiani (dir. marketing Lazio) StefanoPioli (allenatore Lazio) FrancescoFontanaGiusti (direttore comunicazione Renault) alla presentazione della nuova partnership commerciale

Il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani (nella foto in una recente presentazione di una iniziativa marketing biancoceleste) e il capo ufficio stampa dell’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia Aishan Zhang sono intervenuti in conferenza stampa per presentare un’iniziativa legata alla partita Lazio-Chievo in programma sabato 28 gennaio.

“Il mercato cinese è una realtà importante con il quale manteniamo delle relazioni. I Cinesi hanno sempre dimostrato un grande interesse per il calcio, la Lazio, visto anche le due finali di Supercoppa che abbiamo giocato in Cina, ha una relazione molto stretta che abbiamo portato avanti anche in questi anni. Con l’Ambasciata Cinese abbiamo deciso di permettere di festeggiare ai cittadini cinesi questo evento in occasione di Lazio-Chievo. Abbiamo creato una promozione speciale in cui dedicheremo loro un settore dell’Olimpico ad un prezzo simbolico di 5€” – ha spiegato Canigiani.

“Ringrazio la Lazio per averci proposto questa iniziativa, in Italia è presente una forte comunità cinese che si è ben integrata. Tra l’altro il calcio è uno sport molto popolare in Cina già dagli anni ’80. Questa iniziativa è rivolta ai cittadini cinesi ed è una grande manifestazione di amicizia che la Lazio sta promuovendo in occasione del Capodanno cinese. Sarà per noi l’anno del Gallo sinonimo di prosperità. Mi auguro che questa prosperità valga sia per la Lazio che per la Cina” – ha sottolineato Aishan Zhang.

Previous post

Nasce il colosso dell'occhialeria Essilor-Luxottica

Next post

Mettiamoci in gioco: un mini-abbonamento sfida per i tifosi biancocelesti

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.