All newsAltri eventiCalcioEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSerie A - Serie BSport Business

Mettiamoci in gioco: un mini-abbonamento sfida per i tifosi biancocelesti

Il responsabile del marketing biancoceleste, Marco Canigiani, è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello per il lancio di una iniziativa rivoluzionaria per il mondo del calcio, a partire da quello italiano. Un mini-abbonamento con il profumo della “sfida” tra club di calcio e tifoso/abbonato. 

“Abbiamo ideato un nuovo mini-abbonamento dal nome “Mettiamoci in gioco”. Lo scopo di tale campagna è legare la sua durata al rendimento della squadra. Se i biancocelesti non dovessero riuscire a conquistare almeno sette punti nelle prossime tre gare casalinghe contro Chievo Milan e Udinese, coloro i quali avranno sottoscritto tale mini-abbonamento potranno usufruire di un biglietto a 1 € per le successive gare all’Olimpico finché non si raggiunge il settimo punto. È una sfida ma, come dice il titolo, è un mondo per legare l’abbonamento alla performance della squadra; un ulteriore incentivo a far sì che la squadra possa essere seguita maggiormente. È un’idea nuova, una sperimentazione per noi. Può portare con sé scenari inediti di vendita: il valore del prodotto può variare in base alla performance tecnica della squadra.

Il vantaggio economico avviene nel momento in cui la squadra non dovesse andare bene, ma è una bella iniziativa perché ci mette in gioco tutti. Ogni due settimane lanciamo iniziative legate allo stadio, l’obiettivo è aumentare le presenze all’interno di questo”.

Ha preso poi la parola Amedeo Bardelli, direttore commerciale di TicketOne.

“Complimenti alla Lazio, che è sempre stimolo di nuove iniziative. Questa si collega a una scommessa tra la squadra, la Società e i tifosi. Sarebbe meglio vincere tutte le tre partite per poi avere un risultato migliore per il club. Nel momento stesso in cui queste gare non dovessero portare con sé il risultato sperato, sarà possibile acquistare i tagliandi alla cifra simbolica di 1€ digitando il codice presente sulle tessere o sui voucher, potendo così accedere alla tariffa speciale. TicketOne ha risposto a questo tipo di iniziativa con le proprie tecnologie. Fiscalmente non è stato possibile protrarre la durata dell’abbonamento ma siamo in continuo contatto con SIAE e Agenzia delle Entrare per sviluppare questa nuova tipologia di abbonamento dinamico. Saranno compiuti importanti sforzi per poter sviluppare questa idea anche nella prossima stagione. È un bello stimolo per tutti”.

Previous post

La SS Lazio si apre alla Cina e lancia una iniziativa speciale per la fan base asiatica

Next post

Laureus World Sports Awards: vota il miglior momento sportivo del 2016 [VIDEO]

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.