All newsAltri Sporthome pageMotori

La peugeot 3008dkr vince la sua prima tappa alla dakar

Sin dal primo controllo di passaggio della giornata, Sébastien Loeb è stato il più veloce di tutti. Ha poi proseguito la sua “cavalcata” lungo tutti i 275 km della prova speciale, presentandosi in testa in tutte le postazioni di controllo. L’equipaggio Loeb/Elena non ha soltanto vinto la speciale, ma ha anche conquistato il primo posto in classifica generale, con 28 secondi di vantaggio sulla Toyota.

304 SAINZ CARLOS - CRUZ LUCAS - TEAM PEUGEOT TOTAL PEUGEOT 3008 DKR action during the Dakar 2017 Paraguay Bolivia Argentina , Etape 2 - Stage 2, Resistencia - San Miguel de Tucuman,  January 3 - Photo DPPI

304 SAINZ CARLOS – CRUZ LUCAS – TEAM PEUGEOT TOTAL PEUGEOT 3008 DKR action during the Dakar 2017 Paraguay Bolivia Argentina , Etape 2 – Stage 2, Resistencia – San Miguel de Tucuman, January 3 – Photo DPPI

L’andamento di questa seconda speciale favoriva le velocità massime: le modifiche aerodinamiche apportate alla carrozzeria della 3008DKR hanno quindi permesso di mettere a frutto gli sforzi dei piloti, di Sébastien, ovviamente, ma anche di Carlos Sainz, autore di un bel terzo tempo.

Sébastien Loeb (PEUGEOT 3008DKR #309) Vincitore della tappa / 1° in classifica generale, ha dichiarato: “E’ stata una speciale velocissima, non troppo interessante a livello di guida. C’erano molti rettilinei con qualche curva di tanto in tanto. Per noi è andata benissimo. Non abbiamo avuto nessun problema. Alla fine siamo stati infastiditi perché abbiamo guidato per 70 chilometri nella polvere di De Villiers, partito davanti a noi. Dunque abbiamo perso un po’ del nostro vantaggio verso la fine, ma niente di grave. Almeno, adesso siamo al comando della Dakar! Però questo tipo di terreno non è rappresentativo di quello che incontreremo in seguito. Quanto al caldo, era sopportabile. Ho anche spento la climatizzazione per recuperare un po’ di potenza!”

during the Dakar 2017 Paraguay Bolivia Argentina , Etape 2 - Stage 2, Resistencia - San Miguel de Tucuman,  January 3 - Photo Francois Flamand / DPPI

during the Dakar 2017 Paraguay Bolivia Argentina , Etape 2 – Stage 2, Resistencia – San Miguel de Tucuman, January 3 – Photo Francois Flamand / DPPI

Stéphane Peterhansel e Cyril Despres, hanno vissuto una tappa più difficile. Cyril ha perso l’antenna del suo sistema Sentinel, il sistema che doveva avvisare i piloti che lo precedevano della sua rimonta, e Stéphane ha dovuto far fronte ad una posizione di partenza poco favorevole.

 

Previous post

Il Consorzio Vero Volley ospita lo spettacolo “Verdi legge Verdi”

Next post

Da Barcellona a Monaco di Baviera passando per Avellino: idea Polisportiva

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.