All newsAltri eventiAltri impiantiAltri SportDigital Media SportEconomia E PoliticaFederazioni Esterehome pageIstituzione e AttualitàSport BusinessSport Federazioni

La NHL approda in Cina con Tencent per 5 anni

La National Hockey League (NHL) e Tencent Holdings, società per azioni cinese (con sede a Shenzhen) che fornisce servizi web per i mass media, l’intrattenimento, il commercio elettronico, i social e gli smartphone, hanno concordato una partnership quinquennale che vedrà il colosso di internet trasmettere in Cina le partite selezionate dal campionato nordamericano di hockey su ghiaccio, sui suoi siti e sulle sue piattaforme mobili.

I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti. Tencent, che con quasi 77 mila dipendenti gestisce uno dei più grandi portali web in Cina (QQ.com) e un noto applicativo di messaggistica istantanea (Tencent QQ), è diventata, nel 2010, la terza società su Internet più grande al mondo dietro Google e Amazon e ha acquistato, nel 2016, l’azienda videoludica digitale finlandese Supercell per 8,6 miliardi di dollari. “Roma non è stata costruita in un giorno e noi abbiamo bisogno di costruire la presenza dell’hockey qui“, ha dichiarato il vicepresidente e responsabile legale della NHL, Bill Daly. L’avvocato americano sostiene che l’accordo aiuterà la diffusione dello sport in una delle più grandi economie del mondo. Inoltre le due parti collaboreranno anche sullo sviluppo di un gioco mobile di hockey su ghiaccio, sul merchandising e in materia di sponsorizzazione. Con l’obiettivo di raggiungere un vasto pubblico, già lo scorso anno la NHL ha siglato un accordo con Yahoo per trasmettere le partite in diretta streaming. (ha collaborato Tania Astorino)

Previous post

Red Bull finanzia per 100 mln la polisportiva del Bayern Monaco

Next post

Re-branding Juventus: il calcio da sport diventa entertainment pop

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.