All newsAltri eventiAziendeBrandDigital Media SportDiritti TelevisiviEventiFormula 1Moto GP

LA F1 RIPARTE DAL BAHRAIN, IN PISTA ANCHE LA F2 COL NUOVO FORMAT. IN QATAR TORNANO MOTOGP, MOTO2 E MOTO3

Su Sky tornano i Mondiali di Formula 1 e MotoGP: da domani parte la grande stagione dei motori 2021 sui circuiti di Sakhir e Losail con il Gran Premio del Bahrain di F1 – gara in programma domenica alle 17 su Sky Sport F1 (canale 207) – e il Gran Premio del Qatar di MotoGP, con la gara in notturna alle 19 su Sky Sport MotoGP (canale 208). Queste le prime tappe di una stagione di grandi sfide e spettacolo lunga 10 mesi, da vivere su Sky Q (visibile anche su Sky Go) via satellite e via internet, su NOW – il servizio in streaming di Sky – ma anche sul digitale terrestre e con alcuni eventi anche in chiaro su TV8.

FORMULA 1 – Si parte domani, giovedì 25 marzo, alle 14 su Sky Sport F1, con una maratona speciale di tre ore e mezza per seguire live le conferenze stampa di tutti i team alla vigilia delle prove libere del Gran Premio del Bahrain. Alle 17.30, poi, l’appuntamento con Paddock Live Pit Walk, con Federica Masolin, Davide Valsecchi e Carlo Vanzini nel nuovissimo studio Sky dedicato alla Formula 1. Inoltre, da non perdere nel corso del weekend la programmazione speciale con le interviste esclusive al rientrante Fernando Alonso – “Tor-Nando – e al debuttante Mick Schumacher, “Semplicemente Mick”. Oltre alla Formula 1, in pista questo weekend anche la Formula 2, che quest’anno debutta col nuovo format che prevede 3 gare: due sprint race il sabato e la feature Race la domenica.

La squadra di Sky Sport F1 – Carlo Vanzini commenta la F1 insieme a Marc Genè e all’Insider Roberto Chinchero. La novità del 2021 contempla che Genè sia collegato in diretta dal box Ferrari, nel cuore dell’azione rossa. Federica Masolin rimane conduttrice e padrona di casa, affiancata da Davide Valsecchi negli approfondimenti del pre e del post gara. Le analisi tecniche sono affidate a Matteo Bobbi, le interviste alla pit reporter Mara Sangiorgio. Lucio Rizzica e Marcello Puglisi continuano a raccontare i campionati di F2 e F3.

MOTOGP – Il lungo weekend del Gran Premio del Qatar parte domani su Sky Sport MotoGP con la conferenza stampa dei piloti alle 15, seguita dal Paddock Live Show condotto da Vera Spadini nel nuovo studio Sky dedicato alla MotoGP. Da non perdere gli speciali “Aprilia is back!”, alle 16.45, e “Maro&Bestia: la giovane Italia”, alle 17: nel primo, Massimo Rivola, amministratore delegato di Aprilia Racing, racconta il reparto corse in costruzione a Noale, con un ricordo toccante di Fausto Gresini. Tra i vari argomenti, anche le strategie di mercato dell’Aprilia della passata stagione e il sogno di Rivola per una collaborazione con Valentino Rossi per il team satellite Aprilia: “Ovvio che ci interessi legare il nostro nome a quello di Valentino, anche perchè la sua carriera vincente è iniziata con Aprilia – dice Rivola in uno degli estratti dell’intervista -. È un valore aggiunto enorme, ci siamo anche noi, dobbiamo dare una moto competitiva”.

Luca Marini ed Enea Bastianini sono invece i rookie italiani della MotoGP protagonisti dello speciale “Maro&Bestia, la giovane Italia”, dove raccontano il loro debutto nella top class, parlano dei loro idoli e dei sogni all’inizio dell’avventura tra i piloti più forti del mondo.

Marini sul suo nuovo inizio in MotoGP: “Condividere questo momento con i migliori piloti del mondo è qualcosa di incredibile. Vederli in pista mi rende proprio orgoglioso di tutto il percorso che ho fatto e non vedo l’ora di essere più avanti per poter battagliare con i migliori”.

Bastianini sul paragone con Andrea Dovizioso: “Non sarebbe per niente male, ho i tecnici di Andrea e quindi sicuramente mi hanno riportato molte cose di lui. Abbiamo parlato tanto, di quello che faceva lui e di quello che posso migliorare io perché comunque Andrea è molto analitico, è sicuramente un grande pilota. Vediamo, la strada sarebbe già quella buona, quella di seguire Andrea”.

La squadra di Sky Sport MotoGP – Guido Meda, vice direttore di Sky Sport e responsabile dei motori, racconta la MotoGP insieme a Mauro Sanchini, mentre in Moto2 e Moto3 torna la coppia formata da Rosario Triolo e Mattia Pasini, che potrebbe alternarsi con Federico Aliverti in caso di nuovi impegni sportivi. A Vera Spadini la conduzione degli approfondimenti pre e post gara di Paddock Live Show, mentre per gli aggiornamenti e le interviste dai box si continua con l’apporto prezioso di Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli.

Previous post

PANINI PARTNER DELLA NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO FINO AL 2030

Next post

La CBS si assicura i diritti televisivi della Serie A negli USA

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.