All newsAltri eventiAziendeBrandCalcioCalcioCalcio.InternazionaleEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport BusinessSport Federazioni

La Chinese Football Association si affida al luxury brand italiano Zegna

(di Marco Casalone) – La collaborazione tra Ermenegildo Zegna e la nazionale cinese di calcio (Chinese Football Association), avviata nel 2016 quando il brand leader nell’abbigliamento maschile di lusso è diventato partner ufficiale del C.F.A. Team, si è ulteriormente rafforzata.
Dopo aver inizialmente fornito le uniformi sartoriali off-field, formali e per il tempo libero, la storica azienda di Trivero ha realizzato una speciale Capsule Collection C.F.A. Team China (disponibile solo per il mercato cinese) composta da capi d’abbigliamento ed accessori che richiamano, nei dettagli e nei colori, le divise da gioco della nazionale guidata da Marcello Lippi.
Sono stati Wu Lei, la stella della squadra, il centrocampista Wu Xi e la giovane promessa He Chao i volti protagonisti del lancio della collezione.
La partnership tra la Chinese Football Association e il luxury brand italiano ha portato allo sviluppo anche di un’altra importante iniziativa: nel maggio 2018 è stato infatti lanciato il progetto “Rising Star”, un programma mirato alla crescita di talenti grazie al quale tre giovani giocatori cinesi, tra i 17 e i 18 anni, sono stati selezionati dal C.T. Lippi e attualmente impegnati in un apposito centro di allenamento a Roma, dove vengono aiutati a rafforzare la loro professionalità tramite un approccio positivo al calcio e alla vita quotidiana.
Zegna conferma in questo modo il suo impegno di lungo corso nel mondo delle sponsorizzazioni sportive, anche alla luce dei recenti accordi siglati con il velista italiano Giovanni Soldini ed il tennista tedesco Alexander Zverev.
Previous post

ACADI giudica negativamente la decisione del Governo di incrementare il prelievo fiscale sui giochi

Next post

adidas e Juventus insieme fino al 2027, contratto record per i Bianconeri

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.