All newsAltri eventihome pageIstituzione e AttualitàSerie A - Serie B

Insideroma.com analizza la storia del titolo di Campione d’Inverno nel calcio

Napoli Campione d’Inverno. Contro ogni pronostico gli azzurri di Sarri si trovano in testa alla classifica a quota 41 e sono diventati gli assoluti favoriti della vittoria finale. A parlare sono soprattutto le statistiche: Negli 83 campionati di Serie A finora disputati (dal 1929/30 al 2014/15) per 57 volte chi è stato Campione d’inverno ha poi vinto anche lo scudetto (il 68,6% delle volte). Inoltre, l’ultima volta che i partenopei si sono trovati lassù in classifica, era la stagione 1989/1990 (26 anni fa) e quella volta fu Scudetto, con Maradona che deliziava gli occhi di tutta Italia. Nella sua storia il Napoli, prima gi oggi, si è laureato Campione d’inverno 3 volte, con 2 successi (1986/1987, 1989/1990) ed un 2° posto (1987/1988, dietro al Milan di Sacchi).

UNICA ECCEZIONE – Statisticamente, solo una volta chi ha vinto il titolo di Campione d’inverno non si è posizionato tra le prime 3 squadre a fine campionato : fu la Juventus nella stagione 1935-1936 a riuscire nell’impresa, arrivando 5° dietro Ambriosana-Inter, Torino, Roma e Bologna (Campione d’Italia).

DAL 1994/1995 SOLO 5 ECCEZIONI – Considerando i campionati con 3 punti a vittoria , ovvero quelli dalla stagione 1994-1995, 15 volte su 20 (75% delle volte) chi si è laureato campione d’inverno ha poi vinto il campionato. I 5 casi in questione, coninvolgono, guarda caso, ben 2 volte la Roma in 20 anni, (2 negli ultimi 14 anni, stagioni 2001-2002 e 2003/2004):

Stagione 1998/1999: Fiorentina Campione d’inverno / Milan Campione d’Italia
Stagione 1999/2000: Juventus Campione d’inverno / Lazio Campione d’Italia
Stagione 2001/2002: Roma Campione d’inverno / Juventus Campione d’Italia
Stagione 2003/2004: Roma Campione d’Inverno / Milan Campione d’Italia
Stagione 2004/2005: Juventus Campione d’Inverno / Inter Campione d’Italia (assegnato d’ufficio)
CASO GIALLOROSSO – Nel caso specifico della Roma, solo 3 volte su 6 ha cucito il tricolore sul petto alla fine della stagione (1941/1942, 1982/1983, 2001/2002). Negli altri 3 casi è arrivata sempre 2° (3° in assoluto a parimerito con il Milan per 2° posti ottenuti in 82 partecipazioni in Serie A, dietro alla Juve a quota 17 e all’Inter a quota 14).

Questi casi sono:

Stagione 1980/1981: Roma Campione d’inverno / 2° posto finale (Juventus Campione d’Italia)
Stagione 2001/2002: Roma Campione d’Inverno / 2° posto finale (Juventus Campione d’Italia)
Stagione 2003/2004: Roma Campione d’inverno / 2° posto finale (Milan Campione d’Italia)

fonte: www.insideroma.com

Previous post

De Laurentiis (SSC Napoli): Con Maradona un ponte per l'internazionalizzazione

Next post

Fifa Ballon d'Or 2015 su Sky Sport. Favorito assoluto Leo Messi

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.