All newsAltri eventiCalcioCalcio.InternazionaleDiritti TelevisiviEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàLega Serie A - TIMParlamento e GovernoSport BusinessSport Federazioni

Il brand AC Milan è stato venduto al trader cinese Li Yonghong. Finisce l’Era Berlusconi

Il trader cinese Li Yonghong è diventato il nuovo proprietario del gruppo AC Milan, dopo 31 anni di gestione da parte dell’imprenditore lombardo Silvio Berlusconi (vincitore di 29 trofei di cui 7 Champions). E’ andato a buon fine, nelle ultime ore, il closing con la Fininvest, che, a fronte del versamento con cui è stato completato il pagamento (una tranche di 3, ha ceduto il 99,93% delle azioni alla società-veicolo lussemburghese Rossoneri Sport Investment Lux, creata ad hoc dall’investitore cinese. Complessivamente si tratta di una operazione da 730 milioni di euro, con oltre 90 milioni a disposizione per la nuova sessione del calciomercato estivo.

Gli acquirenti – si legge in una nota congiunta delle parti – hanno confermato l’impegno a compiere importanti interventi di ricapitalizzazione e rafforzamento patrimoniale e finanziario” della società rossonera.

Una immagine del promo su “My Way” docu-film su Silvio Berlusconi

Previous post

Botta-risposta Valente (M5S)-Zanetti (ALA-SC) sul tema della Ryder Cup 2022

Next post

Accordo FIG-Infront: 11 anni di percorso insieme sfruttando al massimo la Ryder Cup 2022

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.