All newsAltri eventiConiDigital Media SportDiritti TelevisiviEconomia E PoliticaFederazioni Esterehome pageIOCIstituzione e AttualitàOlimpiadiRio 2016SponsorshipSport BusinessSport.Dilettantistico - Ass. SportiveSport.Federazioni

I colossi tv volano a Rio per i Giochi olimpici

La copertura mediatica a livello mondiale della 31a edizione dei Giochi Olimpici Estivi in programma a Rio de Janeiro (Brasile) dal 5 al 21 agosto (i primi in Sud America) sarà massiccia.

“Fox Sports”, “SporTV” (Brasile), “Seven Network” (Australia), “CCTV” (Cina), “RAI” (Italia), “France Télévisions”, “Eurosport” e “Canal+” (Francia), “Canadian Broadcasting Corporation” (Canada), “BBC” (U.K.), sono alcune delle più importanti emittenti televisive mondiali che seguiranno l’evento.

La televisione ha un effetto dirompente sullo sport che è divenuto, quale somministratore di contenuti, un fornitore di audience di interesse strategico per i mezzi di comunicazione. Il colosso televisivo americano “NBC Universal” è stato scelto dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO) per trasmettere (7,75 miliardi di dollari per l’esclusiva sull’evento sportivo), negli Stati Uniti, i Giochi Olimpici fino al 2032 su tutte le piattaforme multimediali (tv, internet e mobile).

La “NBC Olympics” fornirà anche contenuti in 4K Ultra HD. In Brasile, “Rede Globo”, “Rede Record” e “Rede Bandeirantes” hanno i diritti per trasmettere i Giochi free-to-air, tv via cavo e internet. La copertura televisiva dei Giochi in 8 Paesi del continente Africano è affidata a Infront Sports & Media. La “RAI”, Televisione di Stato Italiana, racconterà i Giochi con oltre 1000 ore di programmazione (Raidue, RaiSport1 e RaiSport2), 36 canali sul web e 180 ore di diretta in radio.

I numeri dei Giochi Olimpici di Rio: 10.500 atleti provenienti da 204 Paesi si sfideranno in 33 strutture sportive distribuite nella città (Barra, Deodoro, Maracanà e Copacabana), 306 competizioni con medaglia, 28 sport (tra cui gli esordienti rugby e golf) e 48 discipline di atletica. La “Cerimonia di Apertura” avrà luogo il 5 agosto al “Maracanã” (Estádio Jornalista Mário Filho).

La presenza FICTS a Rio2016

·La FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs (www.sportmoviestv.com), a cui aderiscono 114 Nazioni (riconosciuta dal CIO), quale “Federazione Internazionale delle Televisioni Sportive”, sarà presente, con una delegazione guidata dal Presidente Prof. Franco Ascani, ai Giochi Olimpici di Rio. La FICTS patrocina e supporta l’“Expo Sports Memory Rio 2016” in programma a Rio de Janeiro dal 27 Luglio al 25 Settembre in concomitanza con i Giochi Olimpici e Paralimpici. L’evento itinerante – inserito nel Circuito Internazionale “World FICTS Challenge 2016” – consiste in una esposizione audiovisiva che si propone di mostrare, quale risultato di dieci anni di prezioso lavoro, la storia dello sport Mondiale, Brasiliano e Olimpico attraverso le lenti del cinema da oltre 100 anni.

L’Esposizione, che prevede oltre alle proiezioni di 60 discipline sportive provenienti da 60 Paesi e film Olimpici, Meeting, Workshop, Premiazioni ed attività collaterali di cultura sportiva, è organizzata dalla Guanabara Filmes (diretta da Josè Candido Soares) in collaborazione con la FICTS, con il Governo della Città di Rio de Janeiro, con il Brazilian Post Office (Correios) sponsor del Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici Rio 2016. “Expo Sports Memories Rio 2016” – che avrà luogo al Post Office Centro Culturale “Core Business” della manifestazione – sarà diviso in tre parti: “Storia dello sport mondiale”, “Storia dello sport brasiliano”, “I Giochi Olimpici Rio 2016” dove sarà possibile assistere, attraverso 16 televisori HD, alle gare dei Giochi Olimpici e Paralimpici.

· Le produzioni riguardanti i Giochi Olimpici Rio de Janeiro 2016 – ed unicamente queste – saranno ammesse a “Sport Movies & Tv 2016 – 34th Milano International FICTS Fest” Finale del “World FICTS Challenge” Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva (articolato in 18 Festival nei 5 Continenti) in programma a Milano dal 16 al 21 Novembre entro il 30 settembre.

http://www.sportmoviestv.com/sport-movies-tv-2016-finale-milano-scadenza-iscrizioni-30-settembre/

Previous post

Folletto torna in serie A con l'ACF Fiorentina. Sponsor di maglia triennale

Next post

Il Palermo Calcio presenta la maglia con il nuovo sponsor

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.