All newsAltri eventiAltri SportEventiGolfhome pageIstituzione e AttualitàPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

GOLF: AL VIA LA STAGIONE 2021 DEL LADIES EUROPEAN TOUR

(di Marco Casalone) – Con l’Investec South African Women’s Open si alza il sipario sull’edizione 2021 del Ladies European Tour (LET, il circuito europeo femminile di golf), con 29 tornei in calendario ed un montepremi totale di 21 milioni di euro, facendo quindi segnare un nuovo record in entrambe le categorie.

L’appuntamento sudafricano, in programma al Westlake Golf Club a Cape Town e con un money prize da 200.000 euro, precede la venticinquesima edizione del Ladies Italian Open, ospitato quest’anno dal Margara Golf Club di Fubine Monferrato (in Piemonte) dal 28 al 30 maggio, e segnerà l’inizio di un percorso che toccherà 19 paesi in tutto il mondo: infatti, oltre alle classiche tappe europee (arricchite da sette nuovi tornei), il tour visiterà anche India, Singapore, Kenya, Marocco, Dubai, Arabia Saudita, Thailandia e Stati Uniti.

La Race to Costa del Sol (l’ordine di merito del circuito) si concluderà il prossimo 28 novembre al Los Naranjos Golf Club di Marbella (Spagna) e la golfista prima classificata in questa speciale graduatoria, che nel 2020 ha visto prevalere la danese Emily Kristine Pedersen, si aggiudicherà i 125.000 euro in palio (ammontano invece rispettivamente a 75.000 e 50.000 euro i premi per la seconda e terza in classifica).
Il fitto calendario risentirà anche della presenza di due eventi di interesse mondiale: i Giochi Olimpici di Tokyo, la cui partecipazione sarà riservata alle migliori sessanta giocatrici del mondo che si sfideranno sui green del Kasumigaseki Country Club per sottrarre alla sudcoreana Park In-bee la medaglia d’oro conquistata a Rio 2016, e la Solheim Cup (la versione femminile della Ryder Cup), in programma dal 4 al 6 settembre all’Inverness Club in Ohio (Stati Uniti), con la rappresentativa europea che proverà a riconfermarsi campione dopo la vittoria ottenuta nel 2019 ai danni della compagine americana.
Inoltre, anche se nessuna comunicazione ufficiale è stata rilasciata in merito, il Ladies European Tour potrebbe beneficiare dell’accordo pluriennale appena stipulato tra il circuito europeo machile e la piattaforma di videotelefonia Zoom Video Communications: in qualità di Official Communications Partner, Zoom fornirà servizi di comunicazione completi ed esperienze virtuali dedicate a media, sponsor e semplici appassionati, mentre vedrà la luce già in occasione del Betfred British Masters di questa settimana il nuovo Zoom Media Center, utilizzato per trasmettere sia le conferenze stampa dei giocatori che le principali attività di intrattenimento legate ai tornei.
Previous post

Diritti tv: Sky, 114 gare di Serie A a stagione fino al 2024

Next post

LA NFL TORNA A LONDRA CON DUE PARTITE A OTTOBRE. AD OSPITARLE LO STADIO DEGLI SPURS

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.